<
Giugno 2018
>

“Don Arturo, testimòni per fòrsa” al Teatro di Ragazzola

Roccabianca, PR, Italia
“Don Arturo, testimòni per fòrsa” al Teatro di Ragazzola

“Don Arturo, testimòni per fòrsa”, divertentissima commedia dialettale della compagnia I Fiaschi di Novellara, sarà messa in scena sabato 7 aprile alle ore 21.15 al Teatro di Ragazzola. I Fiaschi sono una delle più apprezzate compagnie amatoriali in quanto interpretano belle e spassose storie e tutti i loro componenti hanno raggiunto un alto livello recitativo, in particolare tra loro spicca Andrea Zanni, imperdibile maschera del teatro dialettale reggiano. La commedia “Don Arturo, testimòni per fòrsa”, scritta da Alfredo Testoni, fa parte del repertorio storico de I Fiaschi ed è stata rappresentata decine di volte. La vicenda è ambientata nella bassa reggiana, attorno agli anni ’50. Come voleva la tradizione, nelle feste straordinarie alcune famiglie davano ospitalità ai vari sacerdoti della diocesi. Don Arturo è accolto in una di queste famiglie patriarcali, agiate e tranquille. Pensando di trascorrere alcuni giorni di vacanza senza spese e preoccupazioni, cerca di sfuggire al controllo dei suoi superiori. La sua natura di chiacchierone impiccione lo tradisce al punto di coinvolgerlo nella vita privata della famiglia. Il simpatico sacerdote verrà trascinato in una serie di equivoci e situazioni imbarazzanti che solo alla fine verranno chiarite e lui sarà il “testimòni per fòrsa”. La compagnia teatrale I Fiaschi di Novellara è nata nel 1964 quando un gruppo di ragazzi delle parrocchie di S.Giovanni e S.Maria di Novellara, per animare una sagra parrocchiale, ha messo in scena la commedia "La zia di Carlo". Dopo quella prima teatrale la compagnia ha realizzato tredici commedie con più di cinquecento repliche nelle province di Reggio, Parma, Mantova e Modena. Negli ultimi anni importanti riconoscimenti sono stati assegnati alla compagnia: sono otto gli Oscar vinti alla Rassegna del teatro amatoriale di Vezzano e quattro i premi vinti alla Rassegna dialettale di Moglia. I testi più importanti portati al debutto sono "Du Galett in dal poler", "La cambra di salam", "Tropa grasia S.Antoni" e "Vacansa prèmi". La finalità principale dell’attività del gruppo amatoriale è la solidarietà in quanto i ricavati degli spettacoli vengono tutti devoluti ad associazioni benefiche. Il curioso nome della compagnia è stato scelto dopo che, alla vigilia del primo debutto, la paura di fare "fiasco" era tanta e da allora per scaramanzia il nome è stato "I Fiaschi", anche se è sempre stato un successo! I biglietti di ingresso allo spettacolo, costo 10 euro, si possono prenotare al numero 339.5612798 oppure acquistare in prevendita presso l’edicola di Ragazzola e l’ortofrutta di Roccabianca. Per informazioni www.teatrodiragazzola.it

TEATRO DI RAGAZZOLA

sabato 7 aprile ore 21.15

ingresso 10 euro

www.teatrodiragazzola.it

 

PER LA TUA SOSTA A BUSSETO E DINTORNI 

Caffè Guareschi Via Processione, 158 Roncole Verdi – 43011 Busseto (PR) Tel. 0524.92974 caffeguareschi@gmail.com info@alleroncole.it 

Ristorante con Locanda “AlleRoncole”

Via della Processione, 179 Roncole Verdi Busseto  Tel.: 0524930015 - Email: 

info@alleroncole.it

 

Zibello - Locanda Leon D'Oro

 Piazza Garibaldi 43 – Zibello (PR) Tel.: 0524-99140-Cell.: 333563505