NonSoloEventiParma | eventi di parma e provincia

Home Eventi Fiere, feste e festival Merende, cene e degustazioni Mercatini Under 14 Speciale Halloween Feste natalizie e capodanno Spettacoli e Cinema Balletti, ballo e locali Cinema Parma Cinema Provincia Spettacoli Musica classica, sacra e lirica Teatro Parma Teatro provincia Tornei, Sport, Natura, Animali Cani, gatti e... Trekking e natura Tornei, giochi e sport Arte e Cultura Arte Incontri e libri Mostre Mostre in Emilia Romagna News, corsi e informazioni utili Promozioni e biglietti
Ultime News
ATTENZIONE CAUSA MALTEMPO QUALCHE EVENTO NON SI TERRA'

“IL MEDITERRANEO E LA SICILIA TRA ANTICO E CONTEMPORANEO”

Parma - Parma - APE Parma Museo - Amedeo Bocchi and Renato Vernizzi Museum
“IL MEDITERRANEO E LA SICILIA  TRA ANTICO E CONTEMPORANEO”

   APE PARMA MUSEO PROPONE   ciclo di conferenze, organizzato con l’Università di Parma, al via l’8 maggio    

Prenderà avvio  mercoledì 8 maggio, alle ore 17.30, presso APE     Parma Museo (Parma, via Farini n. 32/a), il ciclo di conferenze  “IL MEDITERRANEO E LA     SICILIA   TRA   ANTICO   E   CONTEMPORANEO”,   iniziativa   organizzata   dalla   Fondazione     Monteparma in collaborazione con l’Università di Parma, ideata e coordinata dal prof. Alessandro     Pagliara, docente di Storia Romana dell’Ateneo.   

  Gli incontri, ad ingresso libero, prendono spunto dalla mostra sui Mari di Sicilia tra Reale e Virtuale     “[IN]ACCESSIBILE – STORIE DAGLI ABISSI”,  in corso fino al prossimo 7 agosto sempre     presso il nuovo centro culturale e museale della Fondazione, per offrire un interessante percorso di     approfondimento tra archeologia e storia che spazia dall’antichità alla contemporaneità.   

  Dopo il saluto di Roberto Delsignore - Presidente di Fondazione Monteparma, di Fabrizio Storti -     Pro Rettore con delega alla Terza Missione dell’Università degli Studi di Parma, e l’introduzione     del prof. Alessandro Pagliara, il primo appuntamento del ciclo “Archeologia e guerra: costruzione   e decostruzione dell’identità collettiva”  sarà tenuto mercoledì prossimo  dalla prof.ssa Alessia     Morigi, docente di Archeologia classica, Topografia antica e Urbanistica del mondo classico presso     l’Università di Parma.   

  L’archeologia   ha   svolto   e   svolge   diversi   e   contraddittori   ruoli:   crea   identità   e   sostenibilità     economica attraverso il turismo, ma serve, o ha servito, anche ideologie politiche aggressive. Il     motore immobile di tutte queste dinamiche è rappresentato dal fatto che l’archeologia consente     contemporaneamente di viaggiare nel tempo e di interpretare il presente. Da questo punto di vista,     essa offre un contributo al problema centrale dei nostri giorni, quello della identità: identità del     mondo occidentale rispetto a tutti gli altri mondi, identità dello spazio contemporaneo come luogo     dove esprimere i propri diritti civili, identità etnica in termini di “origini” di una comunità di     individui,   uniti   da   tutti   quegli   elementi,   materiali   ed   immateriali,   che   chiamiamo   “Culturale     Heritage”. Oggi si assiste tuttavia ad un uso inflazionato di quella che chiamiamo “ossessione     identitaria”, che va trattata con molta precauzione e vigilanza metodologica. La cultura è la prima     arena   del   conflitto   e   l’archeologia   è   un’importante   fonte   di   materiale   per   la   costruzione   di     un’identità collettiva, che purtroppo viene spesso utilizzata per versare benzina sul fuoco delle     dispute territoriali ed etniche dei conflitti contemporanei. Il concetto di patrimonio culturale, come     relazione fra passato e presente, ha tuttavia una sua ambiguità di fondo: è usato di volta in volta     enfatizzando o distruggendo per cancellare i segni tangibili dell’identità e, di conseguenza, per     cancellare la comunità stessa. Ideologia e potere hanno sempre cercato di riscrivere la storia e     reinventare   identità   e   memoria.   Esiste,   fortunatamente,   un   antidoto.   La   conoscenza     scientificamente fondata dei contesti e dei processi storici che il bene rappresenta consentono di     collocarlo nella giusta prospettiva.    

   Il programma del ciclo di conferenze proseguirà 

mercoledì 15 maggio 2019, alle ore 17.30, con     l’incontro “Tra Enea e Odisseo: antichi viaggi per mare” tenuto dal prof. Alessandro Pagliara,     docente   di   Storia   Romana   presso   l’Università   di   Parma,   e  mercoledì   22   maggio   2019,   ore     17.30, con l’appuntamento dal titolo “La Sicilia nell’età della prima guerra punica” tenuto dal     prof. Ugo Fantasia, docente di Storia Greca presso l’Università di Parma.   

  Per   informazioni,   è   possibile   rivolgersi   alla   Fondazione   Monteparma:   tel.   0521   2034,   e-mail     info@fondazionemonteparma.it     La mostra     Organizzata da Fondazione Monteparma, in collaborazione con Regione Siciliana e Aquacorps, con     il   patrocinio   di   Regione   Emilia   Romagna,  Ufficio   Scolastico   Regionale   dell’Emilia   Romagna,     Comune di Parma, Università degli Studi di Parma, ICOM e IBC, la mostra “[IN]ACCESSIBILE     –   STORIE   DAGLI   ABISSI”   propone   al   visitatore   un’esperienza   unica:   reperti   rimasti   per   

  Per informazioni:     Fondazione Monteparma     Tel. 0521 203413     e-mail: info@fondazionemonteparma.it     

 

PER LA VOSTRA SOSTA

Ristorante Corale Verdi Vicolo Asdente, 9 a  Parma, e potete  venirci a trovare  anche passando dal Parco Ducale Info e prenotazioni 0521/237912

     Trattoria Ronzoni- Via Bruno Longhi, 3 - 43121 Parma Tel. 0521-230146

Ristorante La Forchetta Borgo S.Biagio 6/D – 43121 Parma (mappa) Tel.0521-208812

Ristorante Angiol D'Or a Parma in Piazza Duomo Vicolo Scutellari, 1  Tel. 0521 282632

RISTORANTE OMBRE ROSSE B.go G. Tommasini, 18 – 43121 PARMA Tel.      0521.289575

Ristorante Il Trovatore via Affò n.2 Parma Tel. 0521.236905  (chuso la domenica)

Le Bistro Piazza Garibaldi, Parma tel. 0521 200188

Bar Ristorante-Pizzeria "Al Petitot" Via Torelli, 1/A (davanti allo stadio Tardini) Tel. 0521-235594/22138

Bastian Contrario Str. Inzani 34/A (lat. via D'Azeglio) Parma tel. 3478113440

Caffetteria La Pulcinella P.zza Picelli 13 tel 0521-711708

HighlanderPub Beershop Di Parma via La Spezia 51/a Parma info: 0521 253921

Trattoria Antichi Sapori Str. Montanara, 318 43124 Gaione - Parma  Tel. 0521 64 81 65

Rangon  Trattoria tipica parmigiana ed enoteca

Borgo delle Colonne, 26 tel. 0521- 231019

Trattoria Scarica Via Martinella, 192 - Alberi (PR) - Tel. 339-7439326   info@trattoriascarica.it CHIUSO IL MERCOLEDI’ E GIOVEDÌ 

Trattoria da Romeo

Via Traversetolo 185/a Botteghino di Porporano Parma tel 0521-641167

PIZZA FANTASY  SERVIZIO GRATUITO A DOMICILIO  in Via Spezia, 57 Parma TEL 0521. 257373 

Jamaica pub parma Via Reggio 41/a 43126 Parma0521781357  pizza e hamburger fino a tardi

Parma - Altro ristopub a Botteghino Via dei Maniscalchi tel. 0521 658270 

Parma - APE Parma Museo - Amedeo Bocchi and Renato Vernizzi Museum
Forse ti potrebbero interessare:

Categorie

Eventi Fiere, feste e festival Merende, cene e degustazioni Mercatini Under 14 Speciale Halloween Feste natalizie e capodanno Spettacoli e Cinema Balletti, ballo e locali Cinema Parma Cinema Provincia Spettacoli Musica classica, sacra e lirica Teatro Parma Teatro provincia Tornei, Sport, Natura, Animali Cani, gatti e... Trekking e natura Tornei, giochi e sport Arte e Cultura Arte Incontri e libri Mostre Mostre in Emilia Romagna News, corsi e informazioni utili Promozioni e biglietti

Cerca