Home Eventi Fiere, feste e festival Merende, cene e degustazioni Mercatini Under 14 Spettacoli e Cinema Balletti, ballo e locali Cinema Parma Cinema in provincia Spettacoli Musica classica, sacra e lirica Teatro Tornei, Sport, Natura, Animali Cani, gatti e... Trekking e natura Tornei, giochi e sport Arte e Cultura Arte Incontri e libri Mostre a Parma e provincia Mostre in Emilia Romagna News, corsi e informazioni utili Grandi mostre in Italia Mostre in Italia Promozioni e biglietti

ALL’UNIVERSITÀ DI PARMA IL CONVEGNO “I DIRITTI FONDAMENTALI NELL’ERA DELLA DIGITAL MASS SURVEILLANCE”

Parma
ALL’UNIVERSITÀ DI PARMA IL CONVEGNO “I DIRITTI FONDAMENTALI NELL’ERA DELLA DIGITAL MASS SURVEILLANCE”

 

Dalle 9.30 alle 18 nella Biblioteca storica di Diritto pubblico della Sede centrale. Con docenti e studiosi esperti di Big Data e del loro utilizzo a scopi securitari

 

 Si parlerà dei Big Data in un convegno internazionale previsto per lunedì 14 ottobre dalle 9.30 alle 18 nella Sede centrale dell’Università di Parma (via Università 12). I diritti fondamentali nell’era della digital mass surveillance il titolo dell’appuntamento, che si terrà nella Biblioteca storica di Diritto Pubblico del Dipartimento di Giurisprudenza, Studî Politici e Internazionali.

 

La produzione e raccolta massiva di dati (i cosiddetti Big Data) paiono aprire a inimmaginabili scenari di quella che è definita come la digital mass surveillance. Se da un lato l’analisi automatizzata di una grande mole di dati o metadati (derivanti dalle telecomunicazioni elettroniche, ma anche attraverso i dati biometrici) rappresenta per le autorità di pubblica sicurezza e le agenzie di intelligence un prezioso strumento di prevenzione e repressione di crimini gravi, dall’altro le operazioni di raccolta, conservazione, accesso e uso di questi dati costituiscono una grave minaccia per il rispetto dei diritti fondamentali e i principi dello stato di diritto, potendosi tradurre in una vera e propria invasione della sfera privata dei cittadini.

 

In questo contesto emerge la necessità di una legislazione chiara e puntuale, che ponga limiti al controllo delle autorità pubbliche e che riesca tuttavia a bilanciare il rispetto dei diritti fondamentali con l’esigenza di garantire la sicurezza in un’epoca caratterizzata sempre più dall’emergenza “normalizzata” del terrorismo e della criminalità organizzata e transfrontaliera.

 

Intorno a questa riflessione si articola il convegno del 14 ottobre, che sancisce una significativa collaborazione tra il Dipartimento di Giurisprudenza, Studî Politici e Internazionali dell’Università di Parma e l’Academia Interamericana de Derechos Humanos dell’Università di Coahuila (Messico): il convegno si inserisce infatti nella serie di incontri dell’Observatorio Internacional de Derochos Humanos, promosso dalla stessa Academia messicana e finalizzato a incentivare e sostenere momenti di confronto e incontro tra studiosi messicani e colleghi provenienti dalle Università di tutta Europa, creando occasioni di dibattito capaci di coinvolgere anche gli studenti e di sensibilizzarli rispetto a tematiche di attualità legate alla tutela dei diritti fondamentali.

 

All’incontro parteciperanno docenti e studiosi esperti in materia di Big Data e del loro utilizzo a scopi securitari, che illustreranno e discuteranno della raccolta e accesso massivi ai dat. Una riflessione introduttiva di Giuseppe de Vergottini (Università di Bologna) darà avvio ai lavori attraverso la lettura delle sfide vecchie e nuove del bilanciamento tra sicurezza e diritti fondamentali. Seguiranno tre diversi panel, che si distribuiranno nella mattinata e nel primo pomeriggio e che permetteranno di sviscerare le insidie della sorveglianza digitale di massa sotto il profilo della giurisprudenza della Corte di Giustizia dell’Unione Europea e della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo (Giovanna De Minico – Università di Napoli, Marco Bassini – Università Bocconi, Giulia Formici – Università di Milano), della complessa regolamentazione del trasferimento di dati oltre i confini europei (Irene Spigno - Academia IDH, Nicole Lazzerini - Università di Firenze e Arianna Vedaschi - Università Bocconi), oltre che degli avanzati sistemi di raccolta e utilizzo a scopi identificativi e securitari di dati personalissimi quali i dati biometrici (Lucia Scaffardi – Università di Parma, Lara Trucco – Università di Genova, Chiara Graziani – Università di Genova, Rossana Ducato - UCLouvain e Université Saint-Louis Bruxelles). La relazione finale di Erica Palmerini (Scuola Superiore Sant’Anna) aprirà infine a prospettive future ancora poco indagate, ma di grande rilievo: la possibilità cioè di regolare lo sviluppo tecnologico nel particolare ambito delle decisioni automatizzate, degli algoritmi e delle elaborazioni automatiche delle informazioni.

PER LA VOSTRA SOSTA

Ristorante Corale Verdi Vicolo Asdente, 9 a  Parma, e potete  venirci a trovare  anche passando dal Parco Ducale Info e prenotazioni 0521/237912

     Trattoria Ronzoni- Via Bruno Longhi, 3 - 43121 Parma Tel. 0521-230146

Ristorante La Forchetta Borgo S.Biagio 6/D – 43121 Parma (mappa) Tel.0521-208812

Ristorante Angiol D'Or a Parma in Piazza Duomo Vicolo Scutellari, 1  Tel. 0521 282632

RISTORANTE OMBRE ROSSE B.go G. Tommasini, 18 – 43121 PARMA Tel.      0521.289575

Ristorante Il Trovatore via Affò n.2 Parma Tel. 0521.236905  (chuso la domenica)

Le Bistro Piazza Garibaldi, Parma tel. 0521 200188

Bar Ristorante-Pizzeria "Al Petitot" Via Torelli, 1/A (davanti allo stadio Tardini) Tel. 0521-235594/22138

Bastian Contrario Str. Inzani 34/A (lat. via D'Azeglio) Parma tel. 3478113440

Caffetteria La Pulcinella P.zza Picelli 13 tel 0521-711708

HighlanderPub Beershop Di Parma via La Spezia 51/a Parma info: 0521 253921

Trattoria Antichi Sapori Str. Montanara, 318 43124 Gaione - Parma  Tel. 0521 64 81 65

Rangon  Trattoria tipica parmigiana ed enoteca

Borgo delle Colonne, 26 tel. 0521- 231019

Trattoria Scarica Via Martinella, 192 - Alberi (PR) - Tel. 339-7439326   info@trattoriascarica.it CHIUSO IL MERCOLEDI’ E GIOVEDÌ 

Trattoria da Romeo

Via Traversetolo 185/a Botteghino di Porporano Parma tel 0521-641167

PIZZA FANTASY  SERVIZIO GRATUITO A DOMICILIO  in Via Spezia, 57 Parma TEL 0521. 257373 

Parma - Altro ristopub a Botteghino Via dei Maniscalchi tel. 0521 658270 

Parma
Forse ti potrebbero interessare:

Categorie

Eventi Fiere, feste e festival Merende, cene e degustazioni Mercatini Under 14 Spettacoli e Cinema Balletti, ballo e locali Cinema Parma Cinema in provincia Spettacoli Musica classica, sacra e lirica Teatro Tornei, Sport, Natura, Animali Cani, gatti e... Trekking e natura Tornei, giochi e sport Arte e Cultura Arte Incontri e libri Mostre a Parma e provincia Mostre in Emilia Romagna News, corsi e informazioni utili Grandi mostre in Italia Mostre in Italia Promozioni e biglietti

Cerca