Ultime News
ANNULLATO LO SPETTACOLO SCHOOL OF ROCK* ANNULLATO LO SPETTACOLO SCHOOL OF ROCK*
<
Maggio 2019
>

Festival della Malvasia e premio Cosèta d'Or

Domenica 19 maggio 2019
Sala Baganza, PR, Italia
Festival della Malvasia e premio Cosèta d'Or

24° Festival della Malvasia “Tra Mito e Scienza”

Premio Coséta d’Or

Sala Baganza, 17-18-19 maggio 2019

Dalla terra, dove maturano i filari, alla Luna, conquistata dall’uomo smezzo secolo fa, che con le sue fasi ci dà il buon vino. E ancor più su, fino a rimirar le stelle. 

Il XXIV Festival della Malvasia – Premio Coséta d’Orsarà un viaggio tra emozioni e sapori alla scoperta dei cambiamenti climatici, insieme a Luca Lombroso, e del cosmo, con i racconti di Umberto Guidoni, primo astronauta europeo salito a bordo della Stazione Spaziale, e del fisico Davide Delmonte. Un viaggio per tutta la famiglia, conil planetario e i laboratori di Googol per i più piccolidedicati alla dea Selene. E tra le novità di quest’anno, sette cantine apriranno le porte già nella serata di venerdì 17, con degustazioni di vini e prodotti tipici

Ancora una volta, i protagonisti della tre giorni con oltre 40 eventisaranno il buon cibo e il buon vivere, celebrati in una manifestazione unica in Italia, inserita nel calendario di Destinazione Emilia, che si svolge nella splendida cornice del Giardino Farnesianoe della Rocca Sanvitale, maniero dalla storia millenaria ricco di meraviglie artistiche e dimora di leggendarie figure femminili di eroine, duchesse e principesse. Una pietra preziosa incastonata nella Food Valley, che con Parma ha conquistato il titolo di City of GastronomyUnescoe che nel 2020 sarà la Capitale della Cultura italiana

Il Festival proporrà un calendario ricco di appuntamenti di divulgazione scientifica, ma al centro ci sarà sempre lei, la Malvasia di Candiadelle cantine del Consorzio Vini dei Colli di Parmainsieme alle sue “sorelle” italiane e straniere, come quella che arriva dal lontano borgo greco di Monemvasia, il luogo dove “tutto ebbe inizio”. Perché è proprio lì che nel XIII secolo i veneziani importarono in Italia l’antico vitigno. La Malvasia sarà la protagonista di degustazioni guidate dai sommelier dell’AIS Parma-Emilia, che per l’occasione ha organizzato due masterclass. Altra novità, il concorso per barmen che avrà per tema sempre la Malvasia, organizzato dall’Istituito Alberghiero Magnaghi Solari con la partecipazione degli studenti e in collaborazione con Aibes (Associazione Italiana Barmen e sostenitori).

Grande spazio anche ai migliori piatti degli chef locali, con gli show cooking di “Parma Quality Restaurants”e, nella serata di sabato, “MagnaRocca”, la cena itinerante a tappe per le vie del paese con i migliori prodotti enogastronomici del territorio. La due giorni frizzante offrirà inoltre concerti, esibizioni di danze ed eventi sportivi. Si potrà anche saltare a bordo di un trenino per andare alla scoperta del Parco Regionale dei Boschi di Carrega, ricco di natura e di storia con il suo Casino dei Boschi, amata residenza di Maria Luigia, accompagnati dalle guide esperte messe a disposizione dall’ente Parchi del Ducato

Nella giornata di domenica si potrà fare shopping con il Mercato delle Cinque Terree, alle 18.30, la cerimonia di consegna della “Coséta d’Or”, il premio che da 24 anni viene assegnato da una giuria formata da esperti alla miglior Malvasia dei produttori che fanno parte del Consorzio dei Vini dei Colli di Parma

Durante il Festival verranno inoltre organizzate visite guidate alla Rocca Sanvitale, dove sarà possibile ammirare in via straordinaria anche la Sala dell’Apoteosi del Galeotti, e al Museo del Vino, che nella serata di sabato resterà aperto anche dalle 21 alle 23, in occasione della “Notte Europea dei Musei”

Dichiarazioni:

Cristiano Casa, assessore al commercio e turismo del Comune di Parma “Tutti i giorni dovrebbe essere il Festival della Malvasia, la malvasia lo merita, è un prodotto della nostra terra che è il perfetto abbinamento con le nostre tipicità e i nostri piatti e di cui noi tutti dovremmo impegnarci ad essere ambasciatori. Come “Parma City of gastronomy” per noi è fondamentale sostenere una manifestazione storica che promuove il valore dei prodotti della nostra terra”  

Cristina Merusi, assessore programmazione territoriale e turismo Comune di Sala Baganza: “la malvasia è un prodotto in cui crediamo fortemente e ringraziamo il Comune di Parma per la collaborazione, particolarmente indicata con Parma città della gastronomia visto che il Festival propone grandi prodotti di tutto il territorio in abbinamento alla malvasia” 

Aldo Stocchi, presidente Proloco Sala Baganza: “La Proloco è estremamente soddisfatta del traguardo della 24esima edizione, merito anche delle diverse associazioni di volontariato del paese che collaborano e permettono che l’evento diventi ogni anno più importante. Sottolineo inoltre l’importanza del programma del 17 maggio, quello del pre-festival nelle cantine aderenti al Consorzio: significa che la sensibilità dei produttori è cresciuta e questo comporta una crescita della qualità del prodotto”

Maurizio Dodi, presidente del Consorzio dei vini dei colli di Parma: “siamo sempre stati molto vicini al Festival della Malvasia anche perché negli anni ha saputo cambiare e rappresentare un territorio. E’ un vino che si è mantenuto nei secoli perché si abbina perfettamente a prodotti di Parma. Il Consorzio quest’anno con diversi soci lavora su sostenibilità, rispetto del terreno, tutela delle biodiversità, e su un lavoro in vigna che elimini prodotti nocivi, per raggiungere una certificazione riconosciuta in Europa; siamo orgogliosi di essere tra i primi consorzi in Italia a farlo perché il futuro del territorio si decide in base a come si lavora oggi”.

Il Festival della Malvasia è promosso e organizzato da: Comune di Sala Baganza, Pro Loco e Consorzio per la Tutela dei Vini dei Colli di Parma, in collaborazione con le Associazioni di Volontariato e la Scuola "F. Maestri" di Sala Baganza, Destinazione Emilia,  Parchi del Ducato, Gal del Ducato, AIS Emilia, Parma Quality Restaurants, Consorzio del Parmigiano-Reggiano, Consorzio del Prosciutto di Parma, Consorzio del Fungo Porcino di Borgotaro, Consorzio dell’Aceto Balsamico di Modena, Musei del Cibo, Istituto Superiore Alberghiero “Magnaghi Solari”.  

L’evento è inoltre patrocinato da: Regione Emilia-Romagna, Provincia di Parma, Unione Pedemontana Parmense, Comune di Parma, Camera di Commercio di Parma, Strada del Prosciutto e dei Vini dei Colli.

 

Per informazionisi può consultare il sito www.festivaldellamalvasia.ite la pagina Facebook @festivaldellamalvasia. Oppure ci si può rivolgere all’Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica di Sala Baganza (P.zza Gramsci 1, c/o Rocca Sanvitale), che risponde allo 0521 331342(e-mail iatsala@comune.sala-baganza.pr.it).

Parcheggi più vicini:piazza Gramsci (antistante la Rocca Sanvitale), via Figlie della Croce e via Vittorio Emanuele II. 

Area camper:Via Di Vittorio presso il Centro Sportivo di Sala Baganza.

Informazioni di geolocalizzazione:44°42'48''N, 10° 13'39'' E

 

Programma di VENERDÌ 17 MAGGIO

FESTIVAL IN CANTINA

Degustazioni e visite guidate alle cantine del Consorzio per la Tutela dei Vini dei colli di Parma tra cui 

·Oinoe Società Agricola S.r.l.

Traversetolo (PR) • Tel. 0521 842680

 

Programma di SABATO 18 MAGGIO

 

IN PAESE

Ore 09.00 • Negozi aperti.

Ore 19.30• “MagnaRocca” Cena itinerante per le vie del paese con il bicchiere al collo per degustare la Malvasia ed i vini dei colli di Parma abbinati ai prodotti tipici del territorio.

MUSEO DEL VINO

Ore 10.15• “Ragazzi per i Ragazzi”, visita guidata al Museo del Vino a cura degli studenti della scuola media Ferdinando Maestri.

Dalle 15.00 alle 18.00 • “Alla scoperta del Museo del Vino”, visita per famiglie fatta in autonomia con schede.

 

ROCCA SANVITALE

Ore 10.00 • Inaugurazione XXIV edizione del Festival della MalvasiaTaglio del nastro alla presenza delle Autorità. A seguire - Sala Conferenze - Convegno “Il Marketing esperienziale del vino” organizzato dal GAL del Ducato. Interverranno: Prof. Corrado Giacomini, Michele Milani, Gori Sparacino, Anna Maria Compiani, Marco Profumo e Maurizio Dodi.

Ore 11.00 e ore 12.00 • Cortile della RoccaAlla scoperta della Luna e delle sue fasi” a cura di Googol. Laboratorio per gli alunni della scuola media Ferdinando Maestri.

Ore 16.00 e ore 17.30 • Torre di San LorenzoDentro un cielo pieno di storie: le lune” a cura di Googol. Installazione permanente all’interno del planetario (capienza 20 bambini fino a 10 anni, anche accompagnati da un genitore). Ingresso senza scarpe.

Ore 16.30 • Sala conferenzeMalvasia delle valli, 4 identità a confronto” Master class a cura dei sommelierAIS Parma-Emilia. Evento a pagamento. Consigliata la prenotazione contattando: Tel. 3395362229; E-mail: amministrazione.pr@aisemilia.it.

 

GIARDINO DELLA ROCCA

Dalle 10.30 alle 22.30 • Area stand

Via del Vino, degustazioni delle malvasie, presso gli stand dei produttori del Consorzio dei Vini dei Colli di Parma.

Dalle 10.30 alle 22.30 • Area stand

Mercato del Gusto, esposizione di prodotti enogastronomici.

Ore 12.00 • Spazio Arena

ShowCooking a cura degli chef di Parma Quality Restaurants e con la collaborazione dei sommelier AIS Parma-Emilia.

Dalle 13.00 • Pranzo in Giardino a cura dei ristoratori salesi e degli chef di Parma Quality Restaurants.

Dalle 15.00 alle 19.00 • Area GiochiSvago e divertimento per bambini con i giochi dell’Associazione Mammatrovalavoro.

Dalle 15.30 • Palco centraleEsibizioni di ballo a cura di Zeus FitnessCenter di Sala Baganza.

Ore 16.30 • Spazio ArenaShowCooking a cura degli chef di Parma Quality Restaurants.

Ore 17.30 • Palco centraleDalla Terra alla Luna. 50 anni di sogni ed avventure” con l’astronauta italiano Umberto Guidoni. Un racconto appassionante sulle missioni Apollo e sulle future esplorazioni della Luna attraverso immagini e video affascinanti.

Ore 21.00 • Palco centraleConcerto musica anni ‘60/’70 con I Profani.

Programma di DOMENICA 19 MAGGIO

 

IN PAESE

Ore 09.00 • Escursione in mountain bike nei Boschi di Carrega, con partenza dal giardino della Rocca. Organizzata da +Kuota.

Ore 09.00 • Mercato delle 5 terre, in via Martiri della Libertà quartiere Cantone.

Ore 09.00 • Negozi aperti.

 

MUSEO DEL VINO

Ore 11.00 • “Ragazzi per i Ragazzi”, visita guidata al Museo del Vino a cura degli studenti della scuola media Ferdinando Maestri.

Dalle 15.00 alle 18.00 • “Alla scoperta del Museo del Vino”, visita per famiglie fatta in autonomia con schede.

 

ROCCA SANVITALE

Ore 10.00 • Sala conferenzePremio Cosèta d’or, la Giuria si riunisce per valutare le malvasie in concorso.

Dalle 10.30 alle 12.30 • Cortile della RoccaCostruisco un pezzetto di Luna” a cura di Googol. Costruzione di un pezzetto di Luna con la creta e esperimenti sulla formazione dei crateri (bambini dai 6 ai 12 anni).

Ore 16.00 e ore 17.30 • Torre di San LorenzoDentro un cielo pieno di storie: le lune” a cura di Googol. Installazione permanente all’interno del planetario (capienza 20 bambini fino a 10 anni, anche accompagnati da un genitore). Ingresso senza scarpe.

Ore 16.30 • Sala conferenzeLa Malvasia che non ti aspetti” Master class a cura dei sommelier AIS Parma-Emilia. Evento a pagamento. Consigliata la prenotazione contattando: Tel. 3395362229; E-mail: amministrazione.pr@aisemilia.it.

 

GIARDINO DELLA ROCCA

Dalle 10.00 alle 21.00 • Area standVia del Vino, degustazioni delle malvasie, presso gli stand dei produttori del Consorzio dei Vini dei Colli di Parma.

Dalle 10.00 alle 21.00 • Area standMercato del Gusto, esposizione di prodotti enogastronomici.

Dalle 10.00 alle 21.00 • Area consorziDegustazioni dei prodotti tipici accompagnati dai vini dei colli di Parma.

Dalle 13.00 alle 19.00 • Area GiochiSvago e divertimento per bambini con i giochi dell’Associazione Mammatrovalavoro.

Dalle 11.00 alle 17.00 Area StandCosèta di legno: diventa giudice popolare degustando le malvasie dei Colli di Parma e votando quella che preferisci.

Ore 11.00 • Spazio ArenaMalvasie da Monemvasia all’Emilia” degustazione guidata a cura dei sommelier AIS Parma-Emilia.

Ore 12.00 • Spazio ArenaShowCooking a cura degli chef di Parma Quality Restaurants e con la collaborazione dei sommelier AIS Parma-Emilia.

Dalle 12.30Pranzo in Giardino a cura dei ristoratori salesi e degli chef di Parma Quality Restaurants.

Ore 14.00 • Palco centraleRock music festival a cura di Accademia Centro Musicale Polivalente di Parma.

Ore 14.30 • Spazio ArenaFestival del Monterosso di Castell’Arquato” degustazione guidata del “Monterosso”.

Ore 15.30 • Spazio ArenaShowCooking a cura di Parma Quality Restaurants.

Ore 16.30 Spazio ArenaFuturi barman 2018-2019” Concorso provinciale a tema Malvasia. A cura dell’Istituto Magnaghi e Solari ed AIBES.

Ore 17.00 • Palco centraleIl Big Bang come evento creatore dello spazio e del tempo, delle forze di Natura e della materia” a cura di Davide Delmonte, ricercatore dell’Università degli Studi di Parma. Analizzando i primissimi istanti successivi alla “grande esplosione”, scopriremo i meccanismi che hanno portato alla formazione del tessuto spazio-temporale dentro cui ogni cosa che ci circonda si espande.

Ore 18.00 • Palco centralePremiazioni Cosèta d’or e Cosèta di legno. Premio alla migliore Malvasia dei Colli di Parma. A seguire: premiazioni del concorso provinciale di “Futuri barman 2018-2019”; della gara Golf del Ducato; e del 13° concorso fotografico “A caccia di...”.

Ore 18.30 • Palco centraleI cambiamenti climatici che influiscono sulla produzione di vino” a cura del meteorologo Luca Lombroso. La curiosa storia dell’astronomo bolognese Cornelio Malvasia e il percorso di cambiamenti climatici dal 1600 a oggi.

Ore 19.00 • Cena in Giardino a cura dei ristoratori salesi e degli chef di Parma Quality Restaurants.

Ore 19.30 • Palco centraleChiusura del Festival con Sestorigo Duo “Tango Variété”, Andrea Coruzzi alla fisarmonica e Stefano Mora al violino.

EVENTI COLLATERALI

 

13° Concorso fotografico a cura della Pro Loco di Sala Baganza “A caccia di...”

 

Mostra di Bonsai nell’ Oratorio dell’Assunta

 

Durante il Festival ingresso gratuito al Museo del Vino e alla Rocca Sanvitale.

Orari Museo del Vino: dalle 10.00 alle 13 e dalle 15.00 alle 18.00. Sabato il Museo del Vino sarà aperto eccezionalmente dalle 21 alle 23 in occasione della partecipazione a “Notti Europee del Museo”.

 

Apertura della Sala dell’Apoteosi, affrescata da Sebastiano Galeotti. Visita guidata su prenotazione. Orari: dalle 10.30 alle 12.30; e dalle 15.30 alle 17.30. Costo 3,00€

 

Apertura della Pieve romanica di Talignano sulla via Francigena.

Ingresso libero. Orari: dalle 15.00 alle 18.00;   

 

Sabato e domenica il trenino Enotour per visitare i Boschi di Carrega.

PER LA TUA SOSTA O I TUOI ACQUISTI GOLOSI

Twickenham Pub & Billiards

Strada privata del Commercio 11 Lemignano di Collecchio

tel. 3472379416

 

Fontana Ermes S. p. A. “Il prosciutto coi fiocchi” Via S. Vitale, 12 43038 Sala Baganza (PR)

Tel. +39 0521 335811 Fax +39 0521 833816 Email: info@ermesfontana.it

Forse ti potrebbero interessare: