<
Dicembre 2018
>

TermeRock 1Maggio.

Lesignano de' Bagni, PR, Italia
TermeRock 1Maggio.

Per la prima volta nella nostra provincia la festa del Primo Maggio si terrà in uno splendido parco sulle prime pendici della collina pedemontana.

Il Comitato ProTerme, con il patrocinio del Comune di Lesignano de' Bagni, organizza il “TermeRock 1Maggio”, la Festa dei Lavoratori che porterà dibattiti, cibo, birra e musica nella cornice del Parco delle Terme, gioiello recentemente restaurato e finalmente aperto a tutta la comunità, situato alle porte di Lesignano de' Bagni, in Viale delle Terme 21.

​Il Primo Maggio è una festa politica, che affonda le radici nelle rivendicazioni operaie capaci di portare condizioni di lavoro piu' giuste, ponendo argini allo sfruttamento dell'uomo sull'uomo. Per questo motivo l'intensa kermesse si aprirà alle 11, con una assemblea pubblica dal titolo “Sfruttamento sul lavoro nel settore alimentare. Il caso Castelfrigo e la Food Valley: due realtà molto vicine”. A distanza di 150 anni dalle lotte operaie che portarono alla conquista della riduzione di orario, il mondo del lavoro è molto cambiato, ma le condizioni di sfruttamento sembrano ripetersi, con altre modalità, seppure con gli stessi effetti. A partire da quanto sta avvenendo a Castelnuovo Rangone (Mo), arrivando alla realtà produttiva delle nostre zone, il dibattito coinvolgerà lavoratori e strutture sindacali che in altre parti dell'Emilia hanno condotto a lotte molto significative, strappando con la mobilitazione importanti risultati dal punto di vista salariale e delle condizioni lavorative.

Interverranno Paolo Brini (Esecutivo Nazionale “il sindacato è un'altra cosa”, opposizione cgil), Piero Pollutri (U.S.B. Parma) e Silvio Rosati (A.D.L. Cobas Emilia Romagna).

 

Di seguito verranno aperte le cucine. E sarà un pranzo sull'aia, apparecchiato sui tavoli come nelle Feste contadine, ad accogliere tutti coloro che sceglieranno di celebrare la Festa dei Lavoratori nel Parco delle Terme.

Il menu prevede maccheroni con ragu di carne e ragu vegetale, pane e salume, piatto vegetariano (caponata e frittata con cipolla), panino con salamino (accompagnato con cipolla brasata, maionese e ketchup), contorno di caponata e patate chips, quindi torte e caffè.

Il tutto annaffiato da fiumi di birra, disponibile a qualsiasi ora.

Le cucine saranno aperte, instancabilmente, anche a cena, fino... ad esaurimento scorte!

 

Alle 14 inizierà la maratona musicale.

Sul palco che si apre sulla Val Parma, al centro esatto del Parco, si esibiranno L’Accademia, Vivo, Emily collettivo musicale, Allievi del corso ritmico di Helder Stefanini, Banda POPolare dell’Emilia Rossa, Black Cat and the White Rabbits, Ugo e i Filosofi da Marciapiede, Emotu.

Formazioni che hanno nel loro DNA la volontà di costruire musica originale, senza cedere un solo millimetro al facile richiamo delle cover.

Proprio per questo, il gran finale, a suggello di una giornata di festa, verrà inizialmente affilato sulle corde dei Gasparazzo, solida folk-rock band che macina kilometri e canzoni per trasformarli in sogni di libertà ed emancipazione.

Quindi sarà il turno dei GANG.

Alle ore 21, Marino e Sandro Severini, assieme alla band in formazione completa, chiuderanno in bellezza la Festa. Nessuno meglio di loro sa veicolare le istanze della giustizia sociale, della necessità di slanci vitali, nella vita di ogni giorno. Nessuno, meglio di loro, è Band da primo Maggio. Con il rock a scorrere nelle vene, capace di fare saltare e commuovere, creare memoria e gettare forza sul futuro.

La Gang, i Lavoratori del Rock, porteranno il messaggio finale.

 

TermeRock 1Maggio.

La Festa dei Lavoratori con con la Musica al centro.

Perchè, nel cuore della Politica, torni ad esserci la Musica.

 

Ingresso LIBERO E GRATUITO

Per la vostra sosta in zona o i vostri acquisti enogastronomici

 

OSTERIA LA MAESTA'

V. Case Trombi 15 - 43037 - Lesignano De' Bagni (PR) - Fraz. Mulazzano Ponte (a 2 minuti  d'auto dal centro di Langhirano) Tel: 0521 852540

 

Ristorante Vecchia Fucina

Via Pedemontana, 63 Traversetolo (Parma) 

0521 842523 

facebook

 

"Il mulino" Ristorante/Caffetteria

Strada al Mulino, 12/B, 43013 Torrechiara

0521 355122

 

OINOE VINI Soc. Agricola Srl www.oinoevini.it Strada dei Ronconi 23 43029 Traversetolo - PR tel 0521842680 

Forse ti potrebbero interessare: