<
Agosto 2018
>

“Incontrarti”, danza musica e pittura all’Auditorium Paganini Lo spettacolo unisce arte, cultura e sensibilizzazione sul tema del valore della persona

Auditorium Paganini, Parma, PR, Italia
“Incontrarti”, danza musica e pittura all’Auditorium Paganini  Lo spettacolo  unisce arte, cultura e sensibilizzazione sul tema del valore della persona

Non ci sono barriere, non ci sono limiti. Tutto nasce dalla passione, dalla forza interiore passando per l’impegno e il proprio talento. “Incontrarti” non è semplicemente uno spettacolo, è il racconto di una storia “di vita e di amore”: l'evento di danza, musica, pittura, emozioni, “Incontrarti” andrà in scena venerdì 4 maggio, alle ore 20.30, all’Auditorium Paganini di Parma.

Protagonisti della serata la danzatrice e pittrice milanese Simona Atzori e il violinista Matteo Fedeli, accompagnati dalle ballerine Mariacristina Paolini e Beatrice Mazzola della SimonArte Dance Company e dal pianista Antoni Scaioli.

Uno spettacolo unico nel suo genere, che dalla prima data ha registrato sempre il tutto esaurito.

“Incontrarti” è uno spettacolo originale ed è stato realizzato dai due artisti per incontrare gli appassionati della danza, della musica e della pittura. Le coreografie sono state create appositamente per le dieci date italiane dedicate all'associazione “La nostra famiglia”, che da 70 anni è al fianco dei bambini con disabilità e delle loro famiglie. 

Simona Atzori ballerà, dipingerà in scena e userà il suo corpo e il pennello per raccontare una “storia di vita e di amore” mentre sarà accompagnata da uno straordinario violino Guarneri del 1709 suonato da Matteo Fedeli che interpreterà alcune delle pagine più affascinanti e coinvolgenti, dai temi morbidi del ‘Cigno’ di Saint-Saëns e il ‘Clair de Lune’di Debussy al moto energico della ‘Danza Spagnola’ di De Falla. 

 

Lo spettacolo sarà ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. 

Info: http://www.ocm.eu/eventi

 

Gli Artisti

 

Simona Atzori, danzatrice, pittrice, scrittrice

Simona Atzori nasce a Milano nel 1974. Fin da piccola era una bambina vivace e piena di sogni. Immaginava già di correre e di danzare libera e felice.  I sogni che aveva nel cuore erano la Pittura e la Danza e grazie al supporto della sua famiglia, inizia fin da bambina a coltivarli con passione.

 

 

Gli Artisti 

 

Matteo Fedeli, violinista

La missione artistica di Matteo Fedeli è portare la voce degli strumenti dei celebri liutai cremonesi Amati, Stradivari e Guarneri al grande pubblico. Ai suoi concerti intervengono migliaia di persone e vive in un mondo blindato di scorte e contatti segreti. Il circuito nel quale oggi si muovono questi preziosi strumenti, infatti, obbedisce ad un codice di estrema riservatezza. 

www.matteofedeli.it

 

Forse ti potrebbero interessare: