Ultime News
DOMENICA 21 OTTOBRE, causa interruzione del servizio di energia elettrica, Palazzo Bossi Bocchi resterà chiuso DOMENICA 21 OTTOBRE, causa interruzione del servizio di energia elettrica, Palazzo Bossi Bocchi resterà chiuso
<
Ottobre 2018
>

A "QUADRILEGIO" mostra di Marilena Sassi

Parma, PR, Italia
A "QUADRILEGIO" mostra di Marilena Sassi

QUADRILEGIO, alla sua 7^ edizione,

è l’evento che si svolge nel cuore di Parma in quattro differenti realtà espositive, tra nobili e antichi palazzi, un’ex chiesa sconsacrata e giardini da riscoprire, in un percorso ricco di fascino e suggestione dove l’arte contemporanea si sposa conlocationinsolite e di norma non visitabili.

 

Lo Studio dell'interior designer MAURA FERRARI

a Palazzo Pallavicino in b.go Giacomo Tommasini 37

propone una mostra personale dell'artista Marilena Sassi

 

Le opere, come di consueto selezionate con grande attenzione e cura, fanno parte della serie "Terra Mater" e "Foglie di carta" 2003- 2016  che rappresentano due cicli di opere rivelatrici di un profondo amore per la Terra, e per quel mondo naturale delle piante, interpretate dall’Artista alla stregua di intricate e profonde metafore sulla condizione umana.

 

Da questa indagine artistica prende forma la performance “Il Seminatore.” Affascinata dalla parabola evangelica e tema caro alla pittura, da Van Gogh , Millet, Francis Bacon  . Marilena Sassi scrive testi e sceneggiatura. Nello spazio di Maura Ferrari l’artista ha scelto di modificare l’opera originaria presentando per l’occasione  solo la performance “Il Seminatore “ indagine sulla vita di un seme rapportata al fare artistico e al suo percorso verso l’opera finita con un finale pensato per lo spazio che coinvolgerà gli spettatori trasformandoli in “seminatori” di Arte e Natura .

Attraverso la collaborazione di Annarita Ronconi coreografa e voce  recitante e l’interpretazione della danzatrice Francesca Bugelli , l’artista è in grado di rendere estremamente concreti i sentimenti e gli stati d’animo dell’uomo moderno: le ansie, l’angoscia, le speranze, e tutto quanto la realtà quotidiana non offre, ma suggerisce.

 

inaugurazione: Sabato 26 Maggio dalle ore 18,00 alle 23,00

performance: Sabato 26 Maggio, ore 21,00

La mostra è successivamente visitabile su appuntamento dal 28 maggio al 31 luglio 2018Seguitici su FB https://www.facebook.com/ quadrilegio/ 

Forse ti potrebbero interessare: