<
Novembre 2018
>

Al Teatro del Tempo LA GITA

Venerdì 5 aprile 2019 - Sabato 6 aprile 2019
Teatro Del Tempio, Viale Caduti in Guerra, Modena, MO, Italia
Al Teatro del Tempo   LA GITA

venerdì 5 e sabato 6 aprile 2019, ore 21.00     LA GITA     scritto diretto e interpretato da Bernardino Bonzani, Carlo Ferrari, Franca Tragni     collaborazione artistica Bruno Stori e Chiara Rubes     tecnica e luci Erika Borella     produzione  Europa Teatri      20° anniversario     Io vado al mare…     “…perché ho avuto un’infanzia da bambino - perché non ho mai visto un bagnino –     per vedere se dopo c’è qualcos’altro da vedere”     Tre personaggi in cerca di vita. Di un varco che li possa gettare al di là della paura.     Quella che tutti hanno, ma che sono così bravi a nascondere dietro le maschere delle     convenzioni,   delle   formalità.   Dell’essere   normali.   Non   li   sono   “normali”   i   tre     personaggi de “La Gita”, eppure lo sono così tanto. Clowns malinconici, simboli di     un’umanità tanto vera quanto più mette in campo la propria solitudine, la voglia di     cambiare, la goffa e breve felicità di un gioco inatteso che fa sentire più vicini Cesare,     il vedovo, stizzoso, rigidissimo, Tecla, la “devorziata”, fatta di   idiosincrasie   e   di     sensualità inattese, Romano, lo scapolo, dolce ed inadeguato. Tutti e tre non cercano     la gita, la corriera che li dovrebbe portare ad Igea Marina, presso Rimini, per 40mila     lire, per se stessa ma per conoscere e ritrovare altri se stessi, con la voglia di ridere e     di gettarsi dietro le spalle tutto. Con la voglia tenuta ben chiusa dentro le borse da     picnic, di credere ai miracoli, quelli veri, che fanno cambiare la vita qui. “L’atto di     partire   non   da   turisti,   ma   da   veri   viaggiatori,   presuppone   che   le   cose   possano     cambiare,   durante   il   viaggio   o   al   ritorno.   Il   viaggio   è   fare   esperienza   e   quindi     conoscere, crescere, diventare grandi, possedere qualcosa,  scambiare.  Poter essere     utile, a sé o agli altri” scrivono i tre autori - attori nel diario dello spettacolo. “Il     viaggio   non   finisce   mai.   Solo   i   viaggiatori   finiscono.   E   anche   loro   possono     prolungarsi in memoria, in ricordo, in narrazione. Quando il viaggiatore si è seduto     sulla sabbia della spiaggia e ha detto: non c’è altro da vedere, si sapeva che non era     vero. Bisogna vedere quel che non si è visto, vedere di nuovo quel che si è già visto,     vedere di giorno quel che si è visto di notte, con il sole dove la prima volta pioveva,     vedere le messi verdi, il frutto maturo, la pietra che ha cambiato posto, l’ombra che     non   c’era.”   (“Viaggio   in   Portogallo”   di   J.   Saramago).   Lo   spettacolo   si   svolge     nell’arco temporale di una giornata, dall’alba al tramonto, su una panchina di una     periferia metropolitana che è dappertutto ed in nessun posto. Il registro comico, con     punte   esilaranti,   lascia   spazio   alla   poesia   del   voler   essere   grandi   a   tutti   i   costi.     Guardando prima con sospetto tutto quello che è nuovo, per poi avvicinarsi piano     piano e poi abbandonarsi all’ebbrezza del nuovo. E se per esserci bisogna spintonare,     vabbene anche questo e alla fine, vabbene anche l’attesa di una corriera che per loro     non arriverà mai. 

 

Teatro del Tempo - borgo Cocconi 1

Prenotazioni telefoniche: dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 - Tel. 340.3802940 

Via mail: teatrodeltempo@libero.it

La biglietteria è aperta il giorno stesso della recita a partire da un'ora prima dello spettacolo. 

Biglietto intero: 12 euro  Biglietto ridotto: 10 euro (studenti e over 60)

 

 

PER LA VOSTRA SOSTA

Corale Verdi  Vicolo Asdente, 9 a  Parma, e potete  venirci a trovare  anche passando dal Parco Ducale Info e prenotazioni 0521/237912

     Trattoria Ronzoni- Via Bruno Longhi, 3 - 43121 Parma Tel. 0521-230146

Ristorante La Forchetta Borgo S.Biagio 6/D – 43121 Parma (mappa) Tel.0521-208812

Ristorante Angiol D'Or a Parma in Piazza Duomo Vicolo Scutellari, 1  Tel. 0521 282632

RISTORANTE OMBRE ROSSE B.go G. Tommasini, 18 – 43121 PARMA Tel.      0521.289575

Ristorante Il Trovatore via Affò n.2 Parma Tel. 0521.236905  (chuso la domenica)

Le Bistro Piazza Garibaldi, Parma tel. 0521 200188

Bar Ristorante-Pizzeria "Al Petitot" Via Torelli, 1/A (davanti allo stadio Tardini) Tel. 0521-235594/22138

Bastian Contrario Str. Inzani 34/A (lat. via D'Azeglio) Parma tel. 3478113440 (Pub) 3400047499 (Beershop)  

Caffetteria La Pulcinella P.zza Picelli 13 tel 0521-711708

HighlanderPub Beershop Di Parma via La Spezia 51/a Parma info: 0521 253921

Trattoria Antichi Sapori Str. Montanara, 318 43124 Gaione - Parma  Tel. 0521 64 81 65

Un posto al sole ristorante pizzeria VIALE VITTORIA 43 PARMA (PR) T 0521 207165 facebook 

Rangon  Trattoria tipica parmigiana ed enoteca

Borgo delle Colonne, 26 tel. 0521- 231019

Trattoria Scarica Via Martinella, 192 - Alberi (PR) - Tel. 339-7439326   info@trattoriascarica.it CHIUSO IL MERCOLEDI’ E GIOVEDÌ 

Trattoria da Romeo

Via Traversetolo 185/a Botteghino di Porporano Parma tel 0521-641167

PIZZA FANTASY  SERVIZIO GRATUITO A DOMICILIO  in Via Spezia, 57 Parma TEL 0521. 257373 

Jamaica pub parma Via Reggio 41/a 43126 Parma0521781357  pizza e hamburger fino a tardi

 

 

 

Forse ti potrebbero interessare: