Home Eventi Fiere, feste e festival Food e locali Mercatini Under 14 Speciale Pasqua Fiere, festival e sagre fuori Parma Sport, Natura e Animali e giochi Spettacoli e Cinema Spettacoli Musica classica, sacra e lirica Cinema Parma Cinema in provincia Teatro a Parma e provincia Arte, Cultura e news Arte Incontri e libri News, corsi e informazioni utili Promozioni e biglietti MOSTRE NEL NORD ITALIA MOSTRE A MILANO MOSTRE IN LOMBARDIA MOSTRE IN VENETO MOSTRE A TORINO MOSTRE IN PIEMONTE, VALLE D'AOSTA e LIGURIA MOSTRE IN TRENTINO ALTO ADIGE MOSTRE IN EMILIA ROMAGNA MOSTRE A BOLOGNA MOSTRE IN FRIULI MOSTRE IN ITALIA: CENTRO, SUD E ISOLE MOSTRE A ROMA MOSTRE IN LAZIO MOSTRE IN TOSCANA MOSTRE IN UMBRIA E MARCHE MOSTRE IN CAMPANIA e CALABRIA MOSTRE IN SARDEGNA e SICILIA Mostre in Puglia , Basilicata, Abruzzo e Molise MIIT -MOSTRE IN ITALIA: calendario INAUGURAZIONI MOSTRE IN ITALIA CHIUSURA MOSTRE IN ITALIA MOSTRE PROROGATE TUTTE LE MOSTRE IN ORDINE CRONOLOGICO MIIT - Mostre in Italia Le mostre imperdibili in Italia Mostre in Italia di artisti del XXI secolo Mostre in Italia di artisti del XIX e XX secolo Mostre in Italia di arte moderna Mostre in Italia di arte antica, classica e medievale Mostre fotografiche, multimediali e installazioni in Italia MIIT - NEWS E CRITICA D'ARTE CRITICA D'ARTE OGGI VIVI L'ARTE, fiere, tour e... NEWS DAI MUSEI News d'arte Mostre a Parma e provincia

ARTEMISIA GENTILESCHI, UN CASO DI ARTE AL FEMMINILE MAI ABBASTANZA STUDIATO E DIVULGATO, a cura di Sergio Bevilacqua

Genova
ARTEMISIA GENTILESCHI, UN CASO DI ARTE AL FEMMINILE MAI  ABBASTANZA STUDIATO E DIVULGATO, a cura di Sergio Bevilacqua

ARTEMISIA GENTILESCHI, UN CASO DI ARTE AL FEMMINILE MAI

ABBASTANZA STUDIATO E DIVULGATO.

Dalla bella mostra di Palazzo Ducale a Genova allo spettacolo teatrale di MariaAntonietta Centoducati al Ruggeri di Guastalla.

Di Sergio Bevilacqua

Genova, mercoledì 15 novembre 2023: la fontana di Piazza De Ferrari sembra zampillare diamanti, tanta è la luce di questa giornata dal clima primaverile nel belmezzo dell’autunno. Palazzo Ducale anche brilla di un’importante esposizione checelebra dopo 20 anni e quasi 20 mostre la figura delle ormai celeberrima “pittora”

Artemisia Gentileschi, caso importante dell’arte umana, sul suo versante femminile, crocevia d’ispirazione, scuola e fatti personali che ne hanno condizionato l’opera.

Artemisia Gentileschi, figlia del grande Orazio dalla grande mano e dal cattivocarattere… Artemisia Gentileschi, violentata dal pittore ben conosciuto all’epoca

Agostino Tassi amico e collaboratore di Orazio come anche ad esempio del Guercino.

Una donna che sopporta la condizione femminile dell’epoca, in un patriarcatocristiano molto costrittivo, anche se diverso da quello radicalmente giuridico dell’Islam sempre presente sulle coste italiane e nei territori mediterranei del suddella Penisola. Artemisia eredita la tecnica paterna, ma riveste i suoi personaggi di un intenso pathos tutto suo, espresso in volute modernamente seicentesche e vagamentema significativamente caravaggesche. Questa è una grande differenza rispetto a ciòche accade nell’arte di Orazio suo padre, ove risalta di più l’imprinting rinascimentalecinquecentesco tra cui la maestria del disegno di Raffaello, ad esempio, che è in suabuona compagnia nella chiesa romana di Santa Maria della Pace, adiacente al famosoChiostro del Bramante, due passi da Piazza Navona.

Ciò che si percepisce in Artemisia è una eccitazione che si manifesta in espressioni, costruzioni di relazionalità tra i personaggi delle sue opere e movimenti dei corpi raffigurati. È frequente trovare gli arti superiori occupare spazi importanti della tela,come in gesti allarmati e aggressivi, rilevare negli sguardi creati dalla “pittora”intenzioni ferme e vendicative, ma senza l’enfasi di Caravaggio, così maschile… Levendette evocate dalla Gentileschi sono come mosse da un’istanza di giustizia, unadeterminazione secca e da una forma di azione concertata con altre donne, che non hail senso della complicità ma quella dell’azione opportuna.

La mostra di Genova presenta diversi pregi che la rendono davvero interessante, malgrado l’artista romana sia sugli scudi Occidentali già da tanti anni, con mostre in Italia (ad esempio a Roma, Napoli, Bologna, Milano) e all’estero (Londra,Amsterdam): il primo pregio riguarda l’ottimo inquadramento nel panorama artistico generale dell’epoca; il secondo l’inquadramento in particolare nel contesto genovese, in cui il seicento ha germogliato con grande dovizia, pensiamo soltanto al ruolo cheebbe Rubens presso la Superba in quei decenni; il terzo l’uso maturo e ben integratodel multimediale, con ricostruzioni digitali proiettate e ottimi intrattenimenti tematicion going.

 

Un Vittorio Sgarbi in ottima forma imposta una conferenza che, come di consueto,sommerge gli interventi di tutti gli altri, del Presidente di Palazzo Ducale Costa, dei curatori Costantino D’Orazio (in primis, quello diciamo così “generale”) e AnnaOrlando (dedicata ai legami con l’arte genovese), e di altri relatori in rappresentanzadi enti e sponsor, della presidente di Arthemisia Group Iole Siena, che racconta diquesta sua quasi omonimia (c’è una H in più) non voluta con la sua azienda diorganizzazione e gestione mostre di alto livello. Sono ormai tutti nel mondo allaricerca di eventi gentileschiani, e nei prossimi mesi negli USA sono in cartellone bendieci esposizioni in diverse città sul lavoro della “pittora”.

Si sta creando, anche a buon titolo, una mitologia artemisiana, per cui anche solo ilnome desta brani di catarsi indotta dalla Gentileschi. Un caso quello del libro con illavoro di Carlo Goldoni sulla Regina Artemisia di Caria, presente al bookshop dellamostra di Palazzo Ducale per qualche onomatofilo che poi rimarrà deluso, pensando,chissà, che il padre veneziano del teatro nel XVIII secolo, avesse pensato di darerespiro drammaturgico alle gesta della grande pittrice. Ebbene, no. Non lui, non Carlo Goldoni. Ci ha pensato Maria Antonietta Centoducati, con unabellissima drammaturgia che fa rivivere, nei panni da lei stessa indossati come attrice,le drammatiche vicende della vita di Artemisia Gentileschi. Rigore storico, ottima formula scenografica minimalista e iconologica, contributi artistici d’alto livello(l’arpa di Carla They e la voce di soprano di Annalisa Ferrarini) faranno dello spettacolo (mercoledì 22 novembre, Teatro Ruggeri di Guastalla) l'ennesima replicadi un grande successo. Dunque, un’occasione imperdibile per conoscere “dal vivo”un personaggio che è divenuto emblematico per la strategia dell’emersione delfemminile nell’era ginecoforica, che è caratterizzata, come l’arte di ArtemisiaGentileschi, dallo stesso istinto determinato e lucido. E forte di condizioni maiesistite prima nell’umanità, quali soprattutto quelle filogenetiche, con la possibilità difecondare un ovulo femminile con il DNA proveniente da un altro ovulo. Uomini, inguardia: è il momento di cambiare, se non si vuole fare la fine di... Oloferne.

Genova
Pubblicato il 21/11/2023

Categorie

Eventi Fiere, feste e festival Food e locali Mercatini Under 14 Speciale Pasqua Fiere, festival e sagre fuori Parma Sport, Natura e Animali e giochi Spettacoli e Cinema Spettacoli Musica classica, sacra e lirica Cinema Parma Cinema in provincia Teatro a Parma e provincia Arte, Cultura e news Arte Incontri e libri News, corsi e informazioni utili Promozioni e biglietti MOSTRE NEL NORD ITALIA MOSTRE A MILANO MOSTRE IN LOMBARDIA MOSTRE IN VENETO MOSTRE A TORINO MOSTRE IN PIEMONTE, VALLE D'AOSTA e LIGURIA MOSTRE IN TRENTINO ALTO ADIGE MOSTRE IN EMILIA ROMAGNA MOSTRE A BOLOGNA MOSTRE IN FRIULI MOSTRE IN ITALIA: CENTRO, SUD E ISOLE MOSTRE A ROMA MOSTRE IN LAZIO MOSTRE IN TOSCANA MOSTRE IN UMBRIA E MARCHE MOSTRE IN CAMPANIA e CALABRIA MOSTRE IN SARDEGNA e SICILIA Mostre in Puglia , Basilicata, Abruzzo e Molise MIIT -MOSTRE IN ITALIA: calendario INAUGURAZIONI MOSTRE IN ITALIA CHIUSURA MOSTRE IN ITALIA MOSTRE PROROGATE TUTTE LE MOSTRE IN ORDINE CRONOLOGICO MIIT - Mostre in Italia Le mostre imperdibili in Italia Mostre in Italia di artisti del XXI secolo Mostre in Italia di artisti del XIX e XX secolo Mostre in Italia di arte moderna Mostre in Italia di arte antica, classica e medievale Mostre fotografiche, multimediali e installazioni in Italia MIIT - NEWS E CRITICA D'ARTE CRITICA D'ARTE OGGI VIVI L'ARTE, fiere, tour e... NEWS DAI MUSEI News d'arte Mostre a Parma e provincia

Cerca