Home Eventi Fiere, feste e festival Food e locali Mercatini Under 14 Spettacoli e Cinema Cinema Parma Cinema in provincia Spettacoli Musica classica, sacra e lirica Teatro Tornei, Sport, Natura, Animali Cani, gatti e... Trekking e natura Tornei, giochi e sport Arte e Cultura Arte Incontri e libri Mostre a Parma e provincia Mostre in Emilia Romagna Grandi mostre in Italia Mostre in Italia News, corsi e informazioni utili Promozioni e biglietti

Assaggi d'autore: ERALDO BALDINI presenta La palude dei fuochi erranti

Montechiarugolo - Monticelli Terme
Assaggi d'autore: ERALDO BALDINI presenta La palude dei fuochi erranti

Biblioteca di Monticelli Terme Via Guglielmo Marconi 13/bis 43022 Montechiarugolo (PR)

Venerdì 21 febbraio secondo appuntamento con la rassegna "Assaggi d'autore", un ciclo di appuntamenti che vedranno protagonisti presso la Biblioteca di Monticelli Terme rinomati autori italiani. Gli incontri saranno guidati dai membri del locale Gruppo di Lettura TRALERIGHE.

Venerdì 21 febbraio alle ore 18.30 ERALDO BALDINI presenta La palude dei fuochi erranti, edito da Rizzoli.


Oltre ad essere un romanziere affermato in Italia e all'estero, Eraldo Baldini è anche sceneggiatore, autore teatrale e organizzatore di eventi culturali.

Nel 2009 viene trasmessa su Rai Uno la fiction Mal'aria, tratta dall'omonimo romanzo.

In campo narrativo ha pubblicato tra le altre cose Mal’aria (Frassinelli, 1998); Faccia di sale (Frassinelli, 1999); Gotico rurale (Frassinelli, 2000); Tre mani nel buio (Sperling & Kupfer, 2001); Terra di nessuno (Frassinelli, 2001); Bambine (Sperling & Kupfer, 2002); Medical thriller (Einaudi, 2002) insieme a Carlo Lucarelli e a Giampiero Rigosi; Bambini, ragni e altri predatori (Einaudi, 2003); Nebbia e cenere (Einaudi, 2004); Come il lupo (Einaudi, 2006); Quell'estate di sangue e di luna (Einaudi, 2008); Il gladiatore dimenticato (Longo Editore, 2009).

Ha scritto anche un romanzo per ragazzi (L’estate strana, EL, 1997) e uno per bambini (Le porte del tempo, Walt Disney, 2001). Suoi racconti compaiono in diverse antologie di noir, di giallo e di mistero. Le sue opere sono tradotte all’estero da importanti editori.

Attualmente vive a Ravenna.

La palude dei fuochi erranti è la sua ultima fatica letteraria:

Anno del Signore 1630. Il villaggio di Lancimago, ai margini di vaste plaghe acquitrinose, abitato da contadini che lavorano terreni di proprietà di un’abbazia e di un signorotto locale, ascoltano con angoscia le notizie della peste che si avvicina. I monaci decidono di prepararsi al peggio e fanno predisporre una grande fossa per le eventuali vittime dell’epidemia; ma durante i lavori vengono alla luce numerosi scheletri che recano segni di brutale violenza.

Dopo quei macabri ritrovamenti, mentre in loco è giunto monsignor Diotallevi, inviato dal Commissario Apostolico per allestire i cordoni sanitari atti a contenere il contagio, nelle paludi nebbiose, nei campi e nelle boscaglie circostanti cominciano a succedere cose inquietanti, a partire dal manifestarsi di fuochi che, sospesi nell’aria, si muovono nella notte, e da segni che fanno pensare all’azione degli untori, i malvagi propagatori della peste. Quei fenomeni, che sembrano opera del Demonio, riportano alla mente di Diotallevi terrori mai superati e lo costringono ad affrontare i propri ricordi e le proprie paure per cercare di capire cosa stia succedendo, mentre un forestiero che si autodefinisce “scienziato” perlustra e sonda incessantemente i terreni della zona in cerca di qualcosa di segreto e di importante.

Sarà con l’aiuto di una donna processata in passato per stregoneria, di un frate che cerca nella fede ritrovata di scontare il proprio passato di boia, e di una ragazzina che vive su un albero fin da quando, anni prima, vi è salita per sfuggire a una sorta di incubo collettivo, che il monsignore comincerà a capire che quella comunità, sospesa tra religiosità e superstizione e tormentata da difficoltà materiali, da terrori ancestrali e dalla sopraffazione dei potenti, sta subendo un disegno che sarà difficile contrastare, così come sarà arduo distinguere, in quel clima angosciante di paura e di mistero, il naturale dal soprannaturale, i giusti dai rei, i carnefici dalle vittime.

I prossimi incontri:

Giovedì 12 marzo alle ore 20.30 VALERIO VARESI porterà il suo ultimo libro pubblicato da Mondadori, Gli invisibili.
Venerdì 17 aprile alle ore 18.30 la romana BEN PASTOR presenterà La canzone del cavaliere, edito da Sellerio.
Infine, venerdì 22 maggio alle ore 18.30 MARILU' OLIVA parlerà della sua ultima fatica, in via di pubblicazione con i tipi della Solferino.

 

PER LA TUA SOSTA GOLOSA


 

Trattoria da Romeo

Via Traversetolo 185/a Botteghino di Porporano Parma tel 0521-641167

Parma - Altro ristopub a Botteghino Via dei Maniscalchi tel. 0521 658270 


 

Monticelli Terme
Forse ti potrebbero interessare:

Categorie

Eventi Fiere, feste e festival Food e locali Mercatini Under 14 Spettacoli e Cinema Cinema Parma Cinema in provincia Spettacoli Musica classica, sacra e lirica Teatro Tornei, Sport, Natura, Animali Cani, gatti e... Trekking e natura Tornei, giochi e sport Arte e Cultura Arte Incontri e libri Mostre a Parma e provincia Mostre in Emilia Romagna Grandi mostre in Italia Mostre in Italia News, corsi e informazioni utili Promozioni e biglietti

Cerca