Ultime News
DOMENICA 21 OTTOBRE, causa interruzione del servizio di energia elettrica, Palazzo Bossi Bocchi resterà chiuso DOMENICA 21 OTTOBRE, causa interruzione del servizio di energia elettrica, Palazzo Bossi Bocchi resterà chiuso
<
Ottobre 2018
>

beethovenexperience: Olaf John Laneri per i Concerti della Casa della Musica

Casa Della Musica, Parma, Piazzale S. Francesco, Parma, PR, Italia
beethovenexperience: Olaf John Laneri per i Concerti della Casa della Musica

Sarà un interprete di raffinata intensità a esibirsi nel sesto spettacolo di #beethovenexperience. Lunedì 26 marzo si rinnova l’appuntamento con la sedicesima edizione de “I Concerti della Casa della Musica”, rassegna organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma – Casa della Musica di Parma in collaborazione con la Società dei Concerti di Parma, quest’anno dedicata all’intero corpus delle sonate di Ludwig van Beethoven.

Il concerto in programma alle 20.30 presso la Sala dei Concerti della Casa della Musica, è affidato ad Olaf John Laneri, catanese di nascita, padre siciliano, madre svedese, pianista di riconosciuta fama internazionale.

Il programma, che spazia dalle prime alle ultime sonate del genio tedesco, si aprirà con la Sonata in fa minore op. 2 n.1, dedicata ad Haydn, avvio dell’autore nell’ambito della ricerca sul linguaggio pianistico. Sarà poi la volta di Sonata in fa diesis maggiore op. 78, che mostra uno spostamento dell’attenzione del compositore dai vertici drammatici delle ultime sonate in favore di un lirismo più profondo e marcato. Laneri eseguirà poi la Sonata in sol maggiore op. 79, pubblicata - come la precedente - nel 1810, brano vivace e caratteristico che restituisce la vivacità compositiva dell’autore attraverso una struttura al tempo stesso equilibrata e coinvolgente fino al divertito finale. Ci sarà anche spazio per uno dei gioielli più preziosi e riconosciuti del compositore di Bonn, la Sonata in mi bemolle maggiore op. 81a “LesAdieux”, omaggio all’Arciduca Rodolfo, mecenate di Beethoven. Il concerto si chiuderà con un esempio della produzione matura dell’artista: la Sonata in la bemolle maggiore op. 110, penultimo tassello a quel variegato e imprescindibile monumento pianistico rappresentato dal corpus sonatistico beethoveniano.

Olaf John Laneri termina brillantemente gli studi a Verona e quindi si perfeziona in Italia e all’estero per poi conseguire la qualifica di Master all'Accademia Pianistica di Imola. Dopo diverse vittorie in competizioni nazionali, risulta laureato ai concorsi internazionali di Monza, di Tokyo e di Hamamatsu; nell'estate del 1998 vince la cinquantesima edizione del prestigioso concorso “F. Busoni” di Bolzano (II premio ‘con particolare distinzione’; il I premio non viene assegnato). Un posto di rilievo nel suo repertorio occupa la figura di Beethoven, autore quasi sempre presente nei programmi concertistici; ha, in questa primavera, iniziato la quarta esecuzione integrale del corpus delle 32 Sonate in otto concerti per il pubblico di Alessandria, dopo averle proposte a Bologna, Modena e Udine. È già prevista una quinta integrale a Caserta.

La rassegna #beethovenexperience, realizzata in collaborazione con Sinapsi Group, Chiesi Farmaceutici, Skidata Italia, Cedacri, Data System, Osteria Rangon , proseguirà lunedì 9 aprile con Davide Cabassi.

I biglietti (intero: € 15; ridotto Over 60 e Under 30: € 13; ridotto soci e studenti del Liceo Musicale Bertolucci, dell’Università degli Studi di Parma, del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma: € 10) possono essere acquistati online su www.liveticket.it/societaconcertiparma, oppure il giorno del concerto, dalle ore 19.30, presso la reception della Casa della Musica.

Rangon  Trattoria tipica parmigiana ed enoteca

Borgo delle Colonne, 26 tel. 0521- 231019

Forse ti potrebbero interessare: