Home Eventi Fiere, feste e festival Food e locali Mercatini Under 14 Spettacoli e Cinema Spettacoli Musica classica, sacra e lirica Cinema Parma Cinema in provincia Teatro Mostre a Parma e in Italia Mostre a Parma e provincia Mostre in Italia Grandi mostre in Italia Installazioni e mostre all'aperto News d'arte Arte, Cultura e news Arte Incontri e libri News, corsi e informazioni utili Promozioni e biglietti Sport, Natura e Animali Cani, gatti e... Trekking e natura Tornei, giochi e sport MOSTRE NEL NORD ITALIA MOSTRE A MILANO MOSTRE IN LOMBARDIA MOSTRE IN VENETO MOSTRE A TORINO MOSTRE IN LIGURIA MOSTRE IN PIEMONTE E VALLE D'AOSTA MOSTRE IN TRENTINO ALTO ADIGE MOSTRE IN EMILIA ROMAGNA MOSTRE A BOLOGNA
Ultime News
FIDENZA 7 luglio 0re 9 ATTENZIONE A1 bloccata in direzione Bologna. Via Emilia in Titl.

«Città della Memoria» il progetto per la valorizzazione del patrimonio storico-artistico del Cimitero Monumentale della Villetta:

Parma - Cimitero della Villetta
«Città della Memoria»  il progetto per la valorizzazione del patrimonio storico-artistico del Cimitero Monumentale della Villetta:

 Da settembre a ottobre

Prende il via sabato 18 settembre la quindicesima edizione di «Città della Memoria», il progetto per la valorizzazione del patrimonio storico-artistico conservato nei luoghi del ricordo di Parma, promosso da Ade SpA con la collaborazione del Comune di Parma e coordinato dallo storico Giancarlo Gonizzi.

 

«Il Monumentale di Parma – ricorda lo storico Giancarlo Gonizziè un vero e proprio “museo” all’aperto, che permette di scoprire l’evoluzione della comunità cittadina dai primi anni dell’Ottocento ad oggi, con attenzione non solo alla storia delle arti, dell’architettura e del mito, ma anche ai cambiamenti dei modi di condivisione delle emozioni, dei linguaggi e delle varie forme di rapporto tra la “città dei vivi” e la “città dei morti”. Il cimitero, quindi, oggi non è più solo il luogo dove si ricordano i propri cari, ma diventa lo spazio della memoria collettiva della città. Andando oltre, è il luogo dove la città riscopre la propria identità e si racconta».

IL PROGRAMMA 2021

Pur limitato ai mesi di settembre e ottobre, è particolarmente ricco il programma del 2021 – elaborato grazie alla collaborazione delle Guide di Parma e dell’Ensemble musicale Silentia Lunae – che propone, fra visite, commemorazioni e concerti, otto appuntamenti che coinvolgono diverse realtà cittadine. Tutti gli incontri sono programmati alle 10,30 ed è richiesto l’uso della mascherina.

Il programma parte sabato 18 settembre con il tradizionale appuntamento de “L’antica parlata”, sotto forma di percorso itinerante alle sepolture di poeti e scrittori che riposano in Villetta e che hanno tramandato negli anni l’antica parlata parmigiana, ritmato dalle letture di Enrico Maletti di alcune delle più belle pagine dialettali. Da Pezzani (di cui ricorre quest’anno il settantesimo anniversario della morte) a Zerbini, a Vicini, da Pedraneschi a Bertozzi a Tamburini un viaggio alle radici della parmigianità.

Sempre ai poeti, ma in lingua italiana, è dedicato il percorso “Infinita poesia” curato da Luca Ariano e Giancarlo Baroni con i brani musicali di accompagnamento eseguiti dall’Ensemble Silentia Lunae.

La musica sarà il filo conduttore anche degli incontri tra settembre e ottobre:

Sabato 25 settembre, in occasione del bicentenario della nascita di Giovanni Bottesini (1821-1889), presso la Galleria Sud, ove riposa il grande violoncellista che fu anche Direttore del Conservatorio di Parma, verrà proposto – su musiche originali di Bottesini eseguite dall’Ensemble Silentia Lunae – un concerto del tutto particolare e raffinatissimo. Verranno proposte: le Notti d'Oriente, di gusto particolarmente fantasioso, sul tema della notte, del mistero; l'oratorio The Garden of Olivet composto a Birmingham su testo inglese di Joseph Bennet, raramente eseguito, con arie di suggestiva bellezza; la romanza Il Fantasma, ispirata al celeberrimo Erlkoenig di Franz Schubert, e La cloche du village, in francese, insieme a liriche per soprano, pianoforte e contrabbasso, a comporre un mosaico che offra uno sguardo sul mondo intimistico di Bottesini e sull'evoluzione del gusto nella "musica da camera" attraverso tutto l'Ottocento. Il progetto nasce da una collaborazione con il Castello della Musica di Noceto e l'associazione Silentia Lunae e si propone di valorizzare e celebrare la figura di Bottesini attraverso un'incisione discografica di brani rari e diverse iniziative in ambito cittadino. “Parma e i fati del melodramma” farà scoprire domenica 26 settembre i personaggi del melodramma, ovvero le loro suggestioni, nel marmo e nel bronzo del Monumentale anche attraverso le note immortali eseguite da Silentia Lunae.

Domenica 3 ottobre, torna “Note della memoria”, un viaggio alla scoperta dei grandi musicisti e cantanti sepolti al Monumentale accompagnato dal suggestivo concerto itinerante dell’Ensemble Silentia Lunae, organizzato in occasione del Festival Verdi in collaborazione con la Fondazione Teatro Regio e le Guide Turistiche di Parma. Mentre domenica 10, alle 09.30 si terrà “La memoria degli eroi - Commemorazione dei Caduti di Russia”, organizzata in collaborazione con UNIRR Parma.

Il mese di ottobre prevede tre incontri accomunati dal tema “dalla terra al cielo” e legati al simbolismo: domenica 10 verranno approfonditi “universo maschile e universo femminile tra immagini e scritture” presenti nelle sepolture del Monumentale anche grazie alle note dell’Ensemble Silentia Lunae; domenica 17 un percorso alla scoperta delle più importanti “Famiglie religiose di Parma alla Villetta” lungo gli archi dell’ottagono, mentre domenica 24 ottobre il percorso conclusivo “la luce sulla pietra” ripercorrerà la simbologia della luce e della fiamma che accompagnano il defunto nel cammino verso l’eternità.

Un ricco calendario di appuntamenti che ci permette di riscoprire le nostre radici e di far tesoro di storie e di valori condivisi dai parmigiani per secoli e sempre attuali.

 Per informazioni sul programma di “Città della Memoria”:

www.adespa.it

Ade: 0521 964042

Ove non diversamente indicato, le manifestazioni hanno inizio alle ore 10,30 in punto. Si consiglia di arrivare dieci minuti prima dell’inizio e, per le visite, di indossare scarpe comode. Le visite si tengono anche in caso di maltempo su percorsi al coperto. È indispensabile la mascherina.

 

PER LA VOSTRA SOSTA NONSOLOEVENTIPARMA.IT CONSIGLIA

Trattoria da Romeo

Via Traversetolo 185/a Botteghino di Porporano Parma tel 0521-641167

Ristorante Angiol D'Ora Parma in Piazza Duomo Vicolo Scutellari, 1  Tel. 0521 282632

RISTORANTE OMBRE ROSSE B.go G. Tommasini, 18 – 43121 PARMA Tel.      0521.289575

Bar Ristorante-Pizzeria "Al Petitot" Via Torelli, 1/A (davanti allo stadio Tardini) Tel. 0521-235594/22138

Bastian Contrario Str. Inzani 34/A (lat. via D'Azeglio) Parma tel. 3478113440

Caffetteria La Pulcinella P.zza Picelli 13 tel 0521-711708

HighlanderPub Beershop Di Parma via La Spezia 51/a Parma info: 0521 253921

Trattoria Antichi Sapori Str. Montanara, 318 43124 Gaione - Parma  Tel. 0521 64 81 65

Rangon  Trattoria tipica parmigiana ed enoteca

Borgo delle Colonne, 26 tel. 0521- 231019

Trattoria Scarica Via Martinella, 192 - Alberi (PR) - Tel. 339-7439326   info@trattoriascarica.it CHIUSO IL MERCOLEDI’ E GIOVEDÌ 

PIZZA FANTASY SERVIZIO GRATUITO A DOMICILIO  in Via Spezia, 57 Parma

TEL 0521. 257373 
 Ristorante Gatto Nero

Via Bogolese, 4 Bogolese di Sorbolo (a 5 minuti da Parma)

Telefono: 0521 604494



 



 


 

Cimitero della Villetta
Pubblicato il 15/09/2021

Categorie

Eventi Fiere, feste e festival Food e locali Mercatini Under 14 Spettacoli e Cinema Spettacoli Musica classica, sacra e lirica Cinema Parma Cinema in provincia Teatro Mostre a Parma e in Italia Mostre a Parma e provincia Mostre in Italia Grandi mostre in Italia Installazioni e mostre all'aperto News d'arte Arte, Cultura e news Arte Incontri e libri News, corsi e informazioni utili Promozioni e biglietti Sport, Natura e Animali Cani, gatti e... Trekking e natura Tornei, giochi e sport MOSTRE NEL NORD ITALIA MOSTRE A MILANO MOSTRE IN LOMBARDIA MOSTRE IN VENETO MOSTRE A TORINO MOSTRE IN LIGURIA MOSTRE IN PIEMONTE E VALLE D'AOSTA MOSTRE IN TRENTINO ALTO ADIGE MOSTRE IN EMILIA ROMAGNA MOSTRE A BOLOGNA

Cerca