Home Eventi Fiere, feste e festival Food e locali Mercatini Under 14 Spettacoli e Cinema Spettacoli Musica classica, sacra e lirica Cinema Parma Cinema in provincia Teatro Mostre a Parma e in Italia Mostre a Parma e provincia Mostre in Italia Grandi mostre in Italia Installazioni e mostre all'aperto News d'arte INAUGURAZIONI MOSTRE IN ITALIA CHIUSURA MOSTRE IN ITALIA Arte, Cultura e news Arte Incontri e libri News, corsi e informazioni utili Promozioni e biglietti Sport, Natura e Animali Cani, gatti e... Trekking e natura Tornei, giochi e sport MOSTRE NEL NORD ITALIA MOSTRE A MILANO MOSTRE IN LOMBARDIA MOSTRE IN VENETO MOSTRE A TORINO MOSTRE IN LIGURIA MOSTRE IN PIEMONTE E VALLE D'AOSTA MOSTRE IN TRENTINO ALTO ADIGE MOSTRE IN EMILIA ROMAGNA MOSTRE A BOLOGNA MOSTRE IN FRIULI MOSTRE IN ITALIA: CENTRO, SUD E ISOLE MOSTRE A ROMA MOSTRE IN LAZIO MOSTRE IN TOSCANA MOSTRE IN SARDEGNA MOSTRE IN CAMPANIA MOSTRE IN UMBRIA Feste natalizie e capodanno a Parma e provincia Eventi natalizi Pranzi e cene delle feste natalizie Pacchi natalizi e buoni regalo Speciale ultimo dell'anno

Questa è acqua - Festival delle arti

Parma
Questa è acqua - Festival delle arti

Questa è acqua - Festival delle arti

Dal 30 settembre al 2 ottobre tre giorni di incontri gratuiti con celebri artisti italiani e stranieri. Gli ospiti in programma saranno Emmanuel Carrère, Simonetta Agnello Hornby, Paolo Nori, Andrea Pennacchi, Francesca Mannocchi, Annalisa Cuzzocrea, Licia Troisi, Silvia Colasanti e Leo Ortolani.

In alcuni dei luoghi più suggestivi della città verranno tracciate, per titoli, autobiografie liquide, nuotando con l’incanto della parola libera, tra libri, film, spettacoli teatrali, concerti, sinfonie, quadri e fumetti, in una corrente di immagini, pensieri, dimensioni e significati che li ha spinti verso vocazione e mestiere di scrittori, giornalisti, registi, sceneggiatori, musicisti, e disegnatori.

Questa è acqua - Festival delle arti è diretto dallo scrittore Paolo Nori, con la co-organizzazione del Comune di Parma, il supporto del Comitato Parma 2020+21, la sponsorizzazione di Iren e Più Hotels Group e il sostegno del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università Iulm di Milano. La Stampa sarà media partner e trasmetterà gli incontri in diretta streaming sul proprio sito.

 

Il 21 maggio del 2005 David Foster Wallace ha tenuto un discorso ai laureandi del Kenyon College, in Ohio. Ha cominciato con una storiella: due pesci giovani che stanno parlando e un pesce vecchio che passa e li saluta dicendo «Bongiorno, com’è oggi l’acqua?» e loro si guardano e si chiedono «L’acqua? Cos’è l’acqua?».

In quel discorso Wallace dice ai neo laureati che, da quel momento, comincia la loro vita adulta, che significa scendere «nelle trincee della vita quotidiana», e che la loro riuscita in quella guerra dipende da come saranno capaci, per esempio, di comportarsi quando, stanchi, in coda al supermercato, avranno davanti qualcuno che farà loro perdere tempo; è molto difficile, dice Wallace, capire che anche quella lì, è vita, che anche quella lì, è acqua, sapere essere capaci di scegliere cosa pensare e come comportarsi in quei momenti banali, quotidiani, stupidi, sapere trasformare anche una fila a un supermercato, dove, dopo che avete pagato per il vostro cibo, vi è stato detto “buona giornata” con una voce che è «la voce dell’oltretomba», sapere che anche questa può diventare un’esperienza «sacra, ispirata dalle stesse forze che formano le stelle: amore, amicizia, la mistica unità di tutte le cose fuse insieme».

Un altro grande scrittore del ’900, Viktor Šklovskij, dice che il procedimento che genera l’arte e la poesia è lo straniamento, che consiste nella capacità di vedere il mondo che ci circonda, banale, quotidiano, come se lo vedessimo per la prima volta: Šklovskij sostiene che, grazie a questa capacità degli artisti di vedere le cose come se fosse per la prima volta, nelle opere d’arte «la pietra è pietra»; dice cioè che il lettore, di fronte a uno scritto ispirato di Lev Tolstoj, per esempio, non può fare a meno di dirsi: «Questa è acqua, questa è acqua, questa è acqua».

I protagonisti della prima edizione saranno:

Simonetta Agnello Hornby, Emmanuel Carrère, Silvia Colasanti, Annalisa Cuzzocrea, Francesca Mannocchi, Paolo Nori, Leo Ortolani, Andrea Pennacchi e Licia Troisi.

Luoghi del festival:

Auditorium Paganini, Auditorium del Carmine, Auditorium "Carlo Mattioli" di Palazzo del Governatore,  Sala Paer - Paganini Congressi.

Si ringrazia il Conservatorio di musica “Arrigo Boito” che ha gentilmente concesso l’utilizzo gratuito dell’Auditorium del Carmine e Fondazione Toscanini per l’appuntamento di Silvia Colasanti.

 

Programma:

Venerdì 30 SETTEMBRE

Auditorium del Carmine

Piazzale Boito

18.30 – Simonetta Agnello Hornby

21 – Andrea Pennacchi


 

Sabato 1 OTTOBRE

 

 È stato annullato per motivi organizzativi l’appuntamento con Annalisa Cuzzocrea nell’ambito di “Questa è Acqua.1 - Festival delle arti”, previsto per sabato 1 ottobre, alle 11.30, all’auditorium Mattioli di Palazzo del Governatore.

Sala Paer-Paganini Congressi

Parco della Musica, viale R. e P. Barilla

16 - Licia Troisi

Auditorium Paganini

Parco della Musica, viale R. e P. Barilla

21 - Emmanuel Carrère

 

Domenica 2 OTTOBRE

Auditorium Mattioli-Palazzo del Governatore

Piazza Garibaldi

11.30 - Francesca Mannocchi

Auditorium del Carmine

Piazzale Boito

16 - Leo Ortolani

18.30 - Silvia Colasanti

21 - Paolo Nori

È consigliata la prenotazione tramite APP Parma 2020 + 21. 

Gli incontri sono ad ingresso gratuito sino ad esaurimento dei posti disponibili. 

 

Tutti i materiali sono reperibili a www.questaeacqua.it

 

PER LA VOSTRA SOSTA

Bar Ristorante-Pizzeria "Al Petitot" Via Torelli, 1/A (davanti allo stadio Tardini)

Tel. 0521-235594/22138

Ristorante Angiol D'Ora Parma in Piazza Duomo Vicolo Scutellari, 1  Tel. 0521 282632

RISTORANTE OMBRE ROSSEB.go G. Tommasini, 18 – 43121 PARMA Tel.      0521.289575

Bastian ContrarioStr. Inzani 34/A (lat. via D'Azeglio) Parma tel. 3478113440

HighlanderPub Beershop Di Parma via La Spezia 51/a Parma info: 0521 253921

Trattoria Antichi Sapori Str. Montanara, 318 43124 Gaione - Parma  Tel. 0521 64 81 65

Rangon  Trattoria tipica parmigiana ed enoteca Borgo delle Colonne, 26 tel. 0521- 231019

Trattoria ScaricaVia Martinella, 192 - Alberi (PR) - Tel. 339-7439326   info@trattoriascarica.it

Trattoria da Romeo

Via Traversetolo 185/a Botteghino di Porporano Parma tel 0521-641167

PIZZA FANTASY  SERVIZIO GRATUITO A DOMICILIO  in Via Spezia, 57 Parma TEL 0521. 257373 

Bastian contrario brewing company

Via Rapallo, 3c, 43126 Parma   tel 375 735 3369



 

Parma
Pubblicato il 25/09/2022

Categorie

Eventi Fiere, feste e festival Food e locali Mercatini Under 14 Spettacoli e Cinema Spettacoli Musica classica, sacra e lirica Cinema Parma Cinema in provincia Teatro Mostre a Parma e in Italia Mostre a Parma e provincia Mostre in Italia Grandi mostre in Italia Installazioni e mostre all'aperto News d'arte INAUGURAZIONI MOSTRE IN ITALIA CHIUSURA MOSTRE IN ITALIA Arte, Cultura e news Arte Incontri e libri News, corsi e informazioni utili Promozioni e biglietti Sport, Natura e Animali Cani, gatti e... Trekking e natura Tornei, giochi e sport MOSTRE NEL NORD ITALIA MOSTRE A MILANO MOSTRE IN LOMBARDIA MOSTRE IN VENETO MOSTRE A TORINO MOSTRE IN LIGURIA MOSTRE IN PIEMONTE E VALLE D'AOSTA MOSTRE IN TRENTINO ALTO ADIGE MOSTRE IN EMILIA ROMAGNA MOSTRE A BOLOGNA MOSTRE IN FRIULI MOSTRE IN ITALIA: CENTRO, SUD E ISOLE MOSTRE A ROMA MOSTRE IN LAZIO MOSTRE IN TOSCANA MOSTRE IN SARDEGNA MOSTRE IN CAMPANIA MOSTRE IN UMBRIA Feste natalizie e capodanno a Parma e provincia Eventi natalizi Pranzi e cene delle feste natalizie Pacchi natalizi e buoni regalo Speciale ultimo dell'anno

Cerca