<
Novembre 2018
>

Vini di Vignaioli a Fornovo

Fornovo di Taro, PR, Italia
Vini di Vignaioli a Fornovo

Cresce e si allarga, la grande «famiglia» di Vini di Vignaioli, Saranno circa centottanta i produttori di vini naturali presenti all’edizione 2018, la diciassettesima, in programma domenica 4 e lunedì 5 novembre. Una manifestazione ormai storica, consolidata, una certezza che è diventata un modello, da esportare in Italia e all’estero, a Milano, in Francia e in Danimarca, grazie all’impegno e alla dedizione di Christine Cogez, la «signora del vino naturale» a Fornovo come sempre affiancata dalla Pro loco, con il patrocinio del comune. Grazie a questa intesa, nata diciassette anni fa come una scommessa, Fornovo sarà ancora una volta la capitale dei vini naturali. Sarà come sempre il Foro 2000 ad ospitare i tanti vignaioli che danno vita al salone che celebra la naturalità e la personalità dei vino, come sempre disponibili a raccontarsi attraverso il vino, ottenuto attraverso una ricerca e senza l’utilizzo della chimica. Come ogni anno il salone proporrà, tra i vignaioli, tante conferme e numerose novità: nuovi vignaioli «scoperti» in giro per le regioni italiani, che andranno ad arricchire il clima del salone: un convivio tra produttori, che comprenderà anche numerosi prodotti alimentari regionali ed il pubblico . L’edizione 2018 offrirà come sempre spazi di approfondimento, a cominciare dalla tavola rotonda del lunedì mattina, quest’anno particolarmente attesa da produttori e addetti ai lavori. Lydia e Claude Bourguignon, tra i primi scienziati ad allertare l’opinione pubblica sulla rapida degradazione produttiva dei suoli agricoli europei, presenteranno infatti «Un manifesto p runa viticultura sostenibile». Durante il salone sarà inoltre presentato il «Grande libro dei vini dolci d’Italia» di Massimo Zanichelli. La due giorni sarà come sempre anticipata da incontri a tema, sia in città che in provincia: a Parma sono previste degustazioni, in presenza dei vignaioli, organizzate da «I Trinckers», con il titolo di «Vignaioli in città: piccolo tour di «vini naturali» nei locali di Parma, direttamente dalle mani di chi lo fa». Venerdì 2 novembre si rinnovainvece l’appuntamento a Bardi, all’auditorium San Francesco, sul tema «Onore ai vignaioli della Val Ceno che fanno il vino per tradizione e, soprattutto, per passione»: una degustazione accompagnata da canti dedicati al vino. Il programma di Vini di Vignaioli prevede, per domenica 4, dalle 10 alle 19, la degustazione dei vini dei vignaioli che difendono il loro territorio e la loro cultura. Lunedì 5, dalle 9 alle 12, nei locali della biblioteca, il consueto appuntamento con la tavola rotonda; dalle 12 alle 19 riprenderà la degustazione. Per tutte le informazioni HYPERLINK "http://www.vinidivignaioli.com/" www.vinidivignaioli.com

email: iatfornovo@gmail.com; ufficio turistico: 0525 2599.

Per la tua sosta golosa

Ristorante Giorgione's

Via Martiri Della Libertà 2 Varano de' Melegari tel. 0525 1783178

 

CASEIFICIO IL BATTISTERO

Via Provinciale, 94  Serravalle Ceno, Varano de’ Melegari (uscita autostrada A15 Fornovo)

tel.0525 552003

 

Società agricola Biologica San Paolo specialità salumi di suino nero e carne bovina

Strada per Sant'Andrea 82 Loc. Santa Lucia 43014 Medesano tel. 0525 59150 333 3967895 342-1633861

e-mail: info@agricolasanpaolo.it

 

E se vuoi fermarti a dormire in zona

ALBERGO DELLA ROCCIA

+39-0525-53728

Varano de' Melegari Via Martiri della Libertà 2

Forse ti potrebbero interessare: