Home Eventi Fiere, feste e festival Food e locali Mercatini Under 14 Fiere, festival e sagre fuori Parma Sport, Natura e Animali e giochi Spettacoli e Cinema Spettacoli Musica classica, sacra e lirica Cinema Parma Cinema in provincia Teatro a Parma e provincia Mostre a Parma e in Italia Mostre a Parma e provincia Mostre in Italia Arte, Cultura e news Arte Incontri e libri News, corsi e informazioni utili Promozioni e biglietti MOSTRE NEL NORD ITALIA MOSTRE A MILANO MOSTRE IN LOMBARDIA MOSTRE IN VENETO MOSTRE A TORINO MOSTRE IN PIEMONTE, VALLE D'AOSTA e LIGURIA MOSTRE IN TRENTINO ALTO ADIGE MOSTRE IN EMILIA ROMAGNA MOSTRE A BOLOGNA MOSTRE IN FRIULI MOSTRE IN ITALIA: CENTRO, SUD E ISOLE MOSTRE A ROMA MOSTRE IN LAZIO MOSTRE IN TOSCANA MOSTRE IN UMBRIA E MARCHE MOSTRE IN CAMPANIA e CALABRIA MOSTRE IN SARDEGNA e SICILIA Mostre in Puglia , Basilicata, Abruzzo e Molise MIIT -MOSTRE IN ITALIA: calendario INAUGURAZIONI MOSTRE IN ITALIA CHIUSURA MOSTRE IN ITALIA MOSTRE PROROGATE TUTTE LE MOSTRE IN ORDINE CRONOLOGICO MIIT - Mostre in Italia Le mostre imperdibili in Italia Mostre in Italia di artisti del XXI secolo Mostre in Italia di artisti del XIX e XX secolo Mostre in Italia di arte moderna Mostre in Italia di arte antica, classica e medievale Mostre fotografiche, multimediali e installazioni in Italia MIIT - NEWS E CRITICA D'ARTE CRITICA D'ARTE OGGI VIVI L'ARTE, fiere, tour e... NEWS DAI MUSEI News d'arte

Manolo Valdés. Il celebre artista spagnolo esporrà per la prima volta a Napoli al MANN

Napoli
Manolo Valdés. Il celebre artista spagnolo esporrà per la prima volta a Napoli al MANN

MANOLO VALDÉS 27 Settembre 2023 – 6 Gennaio 2024 Museo Archeologico Nazionale di Napoli

 Nella Meridiana dieci “Reina Mariana” e una monumentale “Infanta Margarita” Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli (MANN), in collaborazione con il Ministero della Cultura e con la Galleria d’Arte Contini, presenta dal 27 settembre 2023 al 6 gennaio 2024 una personale del maestro Manolo Valdés. Il celebre artista spagnolo esporrà per la prima volta a Napoli e nel Sud Italia è sarà il maestoso Salone della Meridiana, un tempo chiamato Gran Salone, ad ospitare nei suoi ampi e luminosi spazi le sculture di Manolo Valdés.

 "Niente mi dà più piacere di avere delle opere esposte in un museo archeologico. Per me l’arte ha avuto inizio quando l’umanità ha prodotto le sue prime immagini. L’archeologia ci dà l’opportunità di tracciare il percorso di tutte le raffigurazioni create fino ad oggi’’ è il messaggio di Manolo Valdés. 

"Siamo felici di di ospitare al MANN una personalità come Manolo Valdés, un evento che seguirà la mostra "Picasso e l'Antico", visitabile fino ad agosto, come in una ideale staffetta. Questa mostra si preannuncia un evento di grande attrazione per la stagione culturale napoletana del prossimo autunno. Si tratta di una fortunata opportunità che arricchisce sempre più il dialogo del Museo Archeologico Nazionale con la cultura spagnola contemporanea. Un legame naturale che affonda le radici nella storia di Napoli sin dalla stessa costruzione, a fine '500, del Palazzo degli Studi divenuto poi museo, la cui genesi, come è noto, è legata agli scavi vesuviani voluti da Carlo III di Borbone, poi Re di Spagna" ricorda il direttore del MANN Paolo Giulierini 

Le origini iberiche dell’artista, rappresentato dalla Galleria d’arte Contini in esclusiva per l’Italia dal 2016, sono ben rintracciabili nella sua produzione: Valdés attinge con maestria al patrimonio artistico spagnolo, in particolare da Velázquez e Picasso, e dall’informale dei suoi immediati predecessori. L’artista si contraddistingue per la sua innovativa ricerca capace di coniugare in chiave contemporanea citazioni provenienti dalla storia dell’arte, riadattate con grande naturalezza e trasparenza, in un continuo dialogo tra passato e presente. Con la volontà di proseguire un filone ed inserirsi nel fluire dell'arte, Valdés aggiunge e stratifica nuovi significati a forme e figure della storia.

 I grandiosi spazi del MANN ospiteranno dieci “Reina Mariana” e una monumentale “Infanta Margarita”, opere che danno corpo plastico ad alcuni celeberrimi soggetti di Velázquez. Si tratta di versioni in bronzo fuso dei ritratti dipinti da Velázquez rispettivamente di Maria Anna d'Austria e Margherita Maria Teresa d'Asburgo. Queste iconografie sono state rielaborate così spesso da Manolo Valdés tanto da diventare cifra distintiva della sua arte. Da questi capolavori il Maestro elabora un linguaggio visivo nuovo ed inesplorato. Egli forgia la materia mutando la nostra percezione delle immagini che, tradizionalmente dipinte, assumono ora una nuova identità nella nostra cultura condivisa. Per la particolarità della visione e dell’approccio creativo dell’artista, le opere di Valdés si sposano molto felicemente con la realtà ospitante. Il contesto del Museo Archeologico Nazionale di Napoli, infatti, permette di esaltare ulteriormente il confronto con l’arte del passato, creando un accostamento che mette in luce le ricerche e le sperimentazioni del nuovo con l’eleganza e la tradizione dell’antico. La reciproca celebrazione è suggellata dallo storico scambio che contraddistingue il rapporto tra la città e la realtà iberica, patria del Maestro. Questo legame affonda le radici nella Storia di Napoli. E Napoli accoglierà i corpi plastici e geometrizzati delle undici opere di Valdés che, con le loro lacerazioni e imperfezioni della materia, sono emblematiche dello scorrere del tempo e del dialogo con l’arte del passato. 

Biografia

 Manolo Valdés nasce a Valencia, Spagna, nel 1942. Apprendista pittore già all’età di 15 anni, frequenta la San Carlos Academy of Fine Arts di Valencia. Nel 1962 partecipa all’Esposizione Nazionale di Belle Arti, presentando l’opera Barca (ora al Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofía) nella quale già sono evidenti quelli che saranno gli elementi costanti della sua pittura: il tema figurativo e l’uso informale della materia. Tuttavia, durante gli anni di studio, in occasione di un viaggio a Parigi, scopre la libertà visiva e artistica di Pierre Soulages e Robert Rauschenberg. Intraprende la sua carriera che trova una delle prime espressioni nel 1964, nella co-fondazione del gruppo Equipo Crónica, collettivo pionieristico di Pop Art spagnola ove, unitamente a Juan Antonio Toledo e Rafael Solbes, ha potuto coniugare sperimentazione creativa e critica politica. Successivamente a tale esperienza, protrattasi fino al 1981, inizia a tenere le sue mostre personali. Egli si sofferma specialmente sulla rilettura di temi artistici e storici privi di rimandi provocatori, con l’ideazione di un proprio universo creativo tramite l'estro coniugato allo studio dei materiali. Vincitore, tra i tanti, del premio Nacional de Bellas Artes España, le sue creazioni sono state oggetto di numerose esibizioni nazionali ed internazionali. Nel 2007 è stato inoltre insignito del titolo di Ufficiale dell’Ordine al merito dal Presidente della Repubblica Francese. Le opere di Manolo Valdés si possono trovare in numerose collezioni pubbliche e private, tra cui: Metropolitan Museum of Art, New York; Museum of Modern Art, New York; Musée National d'Art Moderne, Centre George Pompidou, Parigi; Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofia, Madrid, Spagna; Fundaciòn del Museo Guggenheim Bilbao, Spagna; Istituto Valenciano de Arte Moderno, Centre Julio Gonzalez, Valencia, Spagna; Kunsthalle, Kiel Germania; Kunstmuseum, Berlino, Germania; Veranneman Foundation, Kruishoutem, Belgio, National Art Museum of China, Beijing, China, Les Terrasses du Casino, Monte Carlo, Monaco e molti altri. Dal 2016 collabora con la Galleria d’Arte Contini che lo rappresenta in esclusiva per l'Italia. Attualmente vive e lavora tra Madrid e New York. 

 www.mann-na.it 

Galleria d’Arte Contini San Marco 2288- Calle Larga XXII Marzo Venezia 

 www.continiarte.com

 

LE BONTA’ DI PARMA A CASA TUA


 

 

CASEIFICIO LA MADONNINA Specialità parmigiano reggiano e salumi

VIA SCIPIONE PONTE, 19 Salsomaggiore Terme - 43039 0524/570905

info@caseificiolamadonnina.it

VISITE E DEGUSTAZIONI IN LOCO



 

OINOE VINI Soc. Agricola Srl (produzione, visite in cantina e vendita )

Strada dei Ronconi 23 43029 Traversetolo - PR tel 0521842680




 

 FONTANA ERMES S. p. A. “Prosciutti e salumi con i fiocchi “

Via S. Vitale, 12 43038 Sala Baganza (PR)

Tel. +39 0521 335811 Fax +39 0521 833816 Email: info@ermesfontana.it



SOCIETA' AGRICOLA BIOLOGICA SAN PAOLO specialità salumi di suino nero  allevati allo stato brado

Strada per Sant'Andrea 82 Loc. Santa Lucia 43014 Medesano tel. 0525 59150 333 3967895 342-1633861

e-mail: info@agricolasanpaolo.it



 

ENOTECA OMBRE ROSSE spedizioni express di bottiglie di vino 

B.go G. Tommasini, 18 – 43121 PARMA Tel. 0521.289575


 


 


 


 

SE VUOI DORMIREA ROMA ZONA SAN GIOVANNI CLICCA QUI 

Napoli
Pubblicato il 06/06/2023

Categorie

Eventi Fiere, feste e festival Food e locali Mercatini Under 14 Fiere, festival e sagre fuori Parma Sport, Natura e Animali e giochi Spettacoli e Cinema Spettacoli Musica classica, sacra e lirica Cinema Parma Cinema in provincia Teatro a Parma e provincia Mostre a Parma e in Italia Mostre a Parma e provincia Mostre in Italia Arte, Cultura e news Arte Incontri e libri News, corsi e informazioni utili Promozioni e biglietti MOSTRE NEL NORD ITALIA MOSTRE A MILANO MOSTRE IN LOMBARDIA MOSTRE IN VENETO MOSTRE A TORINO MOSTRE IN PIEMONTE, VALLE D'AOSTA e LIGURIA MOSTRE IN TRENTINO ALTO ADIGE MOSTRE IN EMILIA ROMAGNA MOSTRE A BOLOGNA MOSTRE IN FRIULI MOSTRE IN ITALIA: CENTRO, SUD E ISOLE MOSTRE A ROMA MOSTRE IN LAZIO MOSTRE IN TOSCANA MOSTRE IN UMBRIA E MARCHE MOSTRE IN CAMPANIA e CALABRIA MOSTRE IN SARDEGNA e SICILIA Mostre in Puglia , Basilicata, Abruzzo e Molise MIIT -MOSTRE IN ITALIA: calendario INAUGURAZIONI MOSTRE IN ITALIA CHIUSURA MOSTRE IN ITALIA MOSTRE PROROGATE TUTTE LE MOSTRE IN ORDINE CRONOLOGICO MIIT - Mostre in Italia Le mostre imperdibili in Italia Mostre in Italia di artisti del XXI secolo Mostre in Italia di artisti del XIX e XX secolo Mostre in Italia di arte moderna Mostre in Italia di arte antica, classica e medievale Mostre fotografiche, multimediali e installazioni in Italia MIIT - NEWS E CRITICA D'ARTE CRITICA D'ARTE OGGI VIVI L'ARTE, fiere, tour e... NEWS DAI MUSEI News d'arte

Cerca