Ultime News
DOMENICA 21 OTTOBRE, causa interruzione del servizio di energia elettrica, Palazzo Bossi Bocchi resterà chiuso DOMENICA 21 OTTOBRE, causa interruzione del servizio di energia elettrica, Palazzo Bossi Bocchi resterà chiuso
<
Ottobre 2018
>

Parole da ascoltare MusiCage

Auditorium del Carmine, Via Eleonora Duse, Parma, PR, Italia
Parole da ascoltare MusiCage

Sabato 7 aprile alle 17.00 nell’Auditorium del Carmine, un incontro e concerto dedicato a John Cage, compositore, poeta e alchimista della rivoluzione. Ingresso liberoA John Cage, compositore, teorico musicale, poeta e alchimista della rivoluzione, è dedicato il terzo appuntamento di “Parole da ascoltare”, ciclo di incontri-concerto organizzati dal Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma, finalizzati a presentare le novità editoriali in campo musicale. Sabato 7 aprile alle 17.00 nell’Auditorium del Carmine, verrà presentato il volume Musicage, conversazioni con Joan Retallack (Milano, il Saggiatore, 2017), che raccoglie le viscerali conversazioni tra il compositore e la poetessa, critica e biografa americana.Ironico, taciturno, sorridente, Cage è stato un anarchico senza tempo e asceta contemporaneo. Sono tanti i volti di un genio che ha deciso di smantellare le tradizioni e i canoni estetici per ristabilire il principio originario e ultimo del vero artista: l’arte come metafisica, come articolazione spirituale e lacerto dell’essere che l’uomo – suo modesto esecutore – deve dedicarsi a liberare. Nel volume vengono ripercorsi i momenti più importanti della sua carriera, dalle prime sperimentazioni ai riconoscimenti internazionali, dalle grandi battaglie per la giustizia sociale alla ricerca inesausta della solitudine, e di un silenzio assoluto – unico fine possibile di ogni tensione artistica –, testimoniato da opere indimenticabili, come la scandalosa 4’33”. Presentano il volume Veniero Rizzardi, docente presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e il Conservatorio Statale di Musica "C. Pollini" di Padova, e Giordano Montecchi, storico della musica e critico musicale. La presentazione del libro sarà preceduta e seguita dall’esecuzione di alcune composizioni di Cage, interpretate dal Gruppo di Musica Contemporanea del Conservatorio “Arrigo Boito”, diretto da Danilo Grassi.L’incontro è a ingresso libero e gratuito. Per informazioni: www.conservatorio.pr.it.

Per la vostra sosta 

Shakespeare Live Restaurant Cafè Via Goito, 1 Parma 43121 - Italy

Telefono 0521 237969 -info@shakespearecafe.it

Corale Verdi  Vicolo Asdente, 9 a  Parma, e potete  venirci a trovare  anche passando dal Parco Ducale Info e prenotazioni 0521/237912

     Trattoria Ronzoni- Via Bruno Longhi, 3 - 43121 Parma Tel. 0521-230146

Ristorante La Forchetta Borgo S.Biagio 6/D – 43121 Parma (mappa) Tel.0521-208812

Ristorante Angiol D'Or a Parma in Piazza Duomo Vicolo Scutellari, 1  Tel. 0521 282632

RISTORANTE OMBRE ROSSE B.go G. Tommasini, 18 – 43121 PARMA Tel.      0521.289575

Ristorante Il Trovatore via Affò n.2 Parma Tel. 0521.236905  (chuso la domenica)

Le Bistro Piazza Garibaldi, Parma tel. 0521 200188

Bastian Contrario Str. Inzani 34/A (lat. via D'Azeglio) Parma tel. 3478113440 (Pub) 3400047499 (Beershop)  

Caffetteria La Pulcinella P.zza Picelli 13 tel 0521-711708

Bar Ristorante-Pizzeria "Al Petitot" Via Torelli, 1/A (davanti allo stadio Tardini) Tel. 0521-235594/22138

HighlanderPub Beershop Di Parma via La Spezia 51/a Parma info: 0521 253921

Trattoria Antichi Sapori Str. Montanara, 318 43124 Gaione - Parma  Tel. 0521 64 81 65

Un posto al sole ristorante pizzeria VIALE VITTORIA 43 PARMA (PR) T 0521 207165 facebook 

Rangon  Trattoria tipica parmigiana ed enoteca

Borgo delle Colonne, 26 tel. 0521- 231019

Trattoria Scarica Via Martinella, 192 - Alberi (PR) - Tel. 0521/648130   info@trattoriascarica.it CHIUSO IL MERCOLEDI’ E GIOVEDÌ 

Trattoria da Romeo

Via Traversetolo 185/a Botteghino di Porporano Parma tel 0521-641167

PIZZA FANTASY  SERVIZIO GRATUITO A DOMICILIO  in Via Spezia, 57 Parma TEL 0521. 257373 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Forse ti potrebbero interessare: