Home Eventi Fiere, feste e festival Food e locali Mercatini Under 14 Speciale San Giovanni Speciale Pasqua Fiere, festival e sagre fuori Parma Sport, Natura e Animali e giochi Spettacoli e Cinema Spettacoli Musica classica, sacra e lirica Cinema Parma Cinema in provincia Teatro a Parma e provincia Arte, Cultura e news Arte Incontri e libri News, corsi e informazioni utili Promozioni e biglietti MOSTRE NEL NORD ITALIA MOSTRE A MILANO MOSTRE IN LOMBARDIA MOSTRE IN VENETO MOSTRE A TORINO MOSTRE IN PIEMONTE, VALLE D'AOSTA e LIGURIA MOSTRE IN TRENTINO ALTO ADIGE MOSTRE IN EMILIA ROMAGNA MOSTRE A BOLOGNA MOSTRE IN FRIULI MOSTRE IN ITALIA: CENTRO, SUD E ISOLE MOSTRE A ROMA MOSTRE IN LAZIO MOSTRE IN TOSCANA MOSTRE IN UMBRIA E MARCHE MOSTRE IN CAMPANIA e CALABRIA MOSTRE IN SARDEGNA e SICILIA Mostre in Puglia , Basilicata, Abruzzo e Molise MIIT -MOSTRE IN ITALIA: calendario INAUGURAZIONI MOSTRE IN ITALIA CHIUSURA MOSTRE IN ITALIA MOSTRE PROROGATE TUTTE LE MOSTRE IN ORDINE CRONOLOGICO MIIT - Mostre in Italia Le mostre imperdibili in Italia Mostre in Italia di artisti del XXI secolo Mostre in Italia di artisti del XIX e XX secolo Mostre in Italia di arte moderna Mostre in Italia di arte antica, classica e medievale Mostre fotografiche, multimediali e installazioni in Italia MIIT - NEWS E CRITICA D'ARTE CRITICA D'ARTE OGGI VIVI L'ARTE, fiere, tour e... NEWS DAI MUSEI News d'arte Mostre a Parma e provincia

Capsule Venice è lieta di presentare Hovering, una collettiva con i lavori di tredici artisti internazion

Sabato 6 aprile 2024 - Domenica 23 giugno 2024
Venezia
Capsule Venice è lieta di presentare Hovering, una collettiva con i lavori di tredici artisti internazion

CAPSULE VENICE

presenta

 

HOVERING
a cura di Manuela Lietti

 

6 aprile - 23 giugno 2024

 

Per la seconda mostra nel nuovo spazio veneziano, Capsule Venice è lieta di presentare Hovering, una collettiva con i lavori di tredici artisti internazionali: Morehshin Allahyari, Ivana Bašić, Leelee Chan, Nicki Cherry, Sarah Faux, Elizabeth Jaeger, Emiliano Maggi, Lucy McRae, Kemi Onabulé, Catalina Ouyang, Bryson Rand, Marta Roberti e Young-jun Tak, a cura di Manuela Lietti. Per la maggior parte di questi artisti si tratta della prima collaborazione con Capsule, a sottolineare l'impegno e la vocazione della galleria nell’agire come incubatore di ricerca, piattaforma per talenti emergenti, nonché nell’essere uno spazio aperto alla promozione di nuove sinergie con artisti ma anche altre istituzioni.Attraverso i linguaggi di pittura, installazione, video, fotografia, disegno e scultura, le opere in mostra –per lo più nuove commissioni –riflettono sul senso di indefinitezza, sinonimo della dimensione contemporanea.Il titolo della mostra, Hovering (il cui uno dei significati è “in bilico"), fa riferimento all’idea di sospensione tra compiuto e incompiuto, tra essere e divenire, tra potenziale latente e manifestazione evidente insita nelle pratiche di artisti che individuano nella dimensione liminalelegata a genere, corpo e spazio l’impronta della nostra contemporaneità. Le forme di “in-betweenness” (essere tra) presentate sono molteplici e non mirano a risolversi necessariamente in un’unica sintesi; attivano una dialettica circolare in cui ambivalenza e contingenza sono il registro ontologico per eccellenza.

Il corpo, uno dei motivi ricorrenti della mostra, considerato a livello microscopico o macroscopico, diretto o indiretto, non è semplicemente un contenitore: è una membrana semipermeabile capace di espandersi, adattarsi ed esistere simultaneamente come Sé e Altro. È portatore di istanze fisiche e metafisiche, è posto al confine tra tipico e atipico, tra implicito ed esplicito, sfidando la logica che determina la scissione tra universale e personale.Le sculture Gripe Desire Stagesdi Nicki Cherry partono dal corpo dell’artista per tradurre visivamente il processo alla base di quando, svanita ogni resistenza, l’individuo si affida, in modo conscio o inconscio, alla logica sottesa al corpo. Le fisicità di Cherry –che ricordano fossili o minerali per la loro conformazione –si muovono tra rigenerazione e decadenza, piacere e dolore, appagamento del desiderio e paura di abbandonarsi ad esso.Dall’altro lato, la “scomparsa” o la dissoluzione del corpo nella scultura Pneumatic Positions II: Blossomingdi Ivana Bašić e nelle grandi tele ClosereBright Lights and Black Spotsdi Sarah Faux, non è tuttavia sinonimo di perdita. I lavori cristallizzano un momento di radicale potenzialità e trasformazione. Trascendere la convinzione che essere uno e integro sia l'unica caratteristica determinante della nostra natura individuale contribuisce così a catturare la tensione intrinseca tra materia e idea, tra transitorio e carnale, andando oltre il limite di un’esistenza veicolata unicamente dalla presenza.L'espressione della dimensione interstiziale può essere mediata anche dal modo in cui il corpo interagisce con le spazialità che occupa e crea. Kemi Onabulé, Elizabeth Jaeger e Bryson Rand offrono esempi di questo approccio. I protagonisti di Object of Lovee Time Escapes Medi Kemi Onabulé sono figure quasi totemiche colte in un processo di negoziazione tra sentimenti di appartenenza e spaesamento. In loro coesistono sensazioni di solitudine e di condivisione, di singolarità e collettività. Le esperienze profondamente “di passaggio” che mettono in atto, come la gravidanza e la maternità, invitano ad abbracciare la dimensione macroscopica dell’esistenza perdendo il proprio centro microscopico. In Escapedi Elizabeth Jaeger il rapporto tra spazio, individuo e sfera emotiva confluisce nella creazione di un'opera in ceramica che raffigura un luogo inesistente, seppure distinguibile, in bilico tra fatto e finzione, realtà e simulazione, interno ed esterno e che genera un senso di sospensione emotiva. Le fotografie in bianco e nero di Bryson Rand rendono omaggio a persone, comunità e spazi che hanno legami diretti con il mondo queer. Attraverso l’obiettivo di Rand, i luoghi, gli oggetti diventano allusivi, sono il punto di passaggio tra ciò che è emerso e sommerso, silente ma presente.La metamorfosi in quanto forza trasformativa è una modalità cruciale indagata nella mostra. Rende il corpo stesso un meta-paesaggio transitorio, significato e significante di un rito di passaggio. Ciò emerge dai lavori di Emiliano Maggi e Marta Roberti. Animati da una fascinazione per ibridazioni iconografiche ma, soprattutto, semantiche tra il regno umano, animale e vegetale, Maggi e Roberti coinvolgono lo spettatore in una catena continua di rimandi visivi e concettuali in cui storia, mito, leggenda e saggezza popolare si intrecciano armonicamente, creando lavori onirici e oltre la soglia del reale.Il senso di ambivalenza come modalità esistenziale che inverte la logica binaria convenzionale basata sull’esclusione è alla base delle opere di Morehshin Allahyari e Young-jun Tak. Nelle stampe su velluto Moon-Faced Velvet Fragments Ie Moon-Faced Velvet Fragments II Allahyari utilizza ritratti realizzati con l’intelligenza artificiale per invertire i pregiudizi di genere che sono stati introdotti nella società persiana attraverso le influenze occidentali. Il video Love Your Clean Foot On Thursdaydi Young-jun Tak, accostato alle sculture Miracles (Twin)e Chained (Twin)amplifica ambivalenze latenti e (apparenti) discontinuità tra i mondi dell'iper-maschile e iper-femminile, tra sacro e profano.Il costante stato di indefinitezza legato alle qualità intrinseche di un materiale e i nuovi significati che può assumere in relazione allo spazio che occupa e che contribuisce a mutare è un punto nodale dei contributi di Catalina Ouyang e Leelee Chan. Untitleddi Ouyang e Blindfold Receptor (Crawling Jewel–Moss III)di Chan offrono un esempio di come forme, non importa se antropomorfe o biomorfe, siano create e coesistano gradualmente e progressivamente attraverso processi di incorporazione, modifica, adattamento ma anche distruzione e trasformazione riconducibili, secondo Catherine Malabou, al paradigma della “plasticità delle forme”. Questo continuo processo di assestamento si rivela una strategia salvifica per il gesto artistico e per il materiale stessoe grazie alla sua condizione aleatoria attiva connessioni inedite.L'esplorazione di entità in bilico tra le dimensioni segue un percorso altamente speculativo in Delicate Spells of Minddi Lucy McRae, uno scenario in cui l’artista ritrae il corpo come un prototipo, un meccanismo di resilienza e guarigione che si muove tra diversi stadi percettivi e al cui interno movimento, rituale e forma creano nuove dialettiche.

Indirizzo: 

Sestiere Dorsoduro 2525, Venezia

capsuleshanghai.com

Emiliano Maggi, Portrait of my sister Alba, 2024, pigments and oil on wood, 76.5 x 66. 5 cm.
Courtesy of the Artist and Capsule. Copyright The Artist.

 

LE BONTA’ DI PARMA A CASA TUA vendita online

CASEIFICIO LA MADONNINA Specialità parmigiano reggiano e salumi

VIA SCIPIONE PONTE, 19 Salsomaggiore Terme - 43039 0524/570905

info@caseificiolamadonnina.it

VISITE E DEGUSTAZIONI IN LOCO




 

 FONTANA ERMES S. p. A. “Prosciutti e salumi con i fiocchi “

Via S. Vitale, 12 43038 Sala Baganza (PR)

Tel. +39 0521 335811 Fax +39 0521 833816 Email: info@ermesfontana.it



SOCIETA' AGRICOLA BIOLOGICA SAN PAOLO specialità salumi di suino nero  allevati allo stato brado

Strada per Sant'Andrea 82 Loc. Santa Lucia 43014 Medesano tel. 0525 59150 333 3967895 342-1633861

e-mail: info@agricolasanpaolo.it



 



 

BIRRIFICIO DEL DUCATO srl il birrificio italiano più premiato al mondo. 

Strada Argine, 43 Soragna 43019

Tel.+39 0524 90137 E.mail info@birrificiodelducato.it

VENDITA ONLINE E NELLO SPACCIO

VISITE GUIDATE



 



 

ENOTECA OMBRE ROSSE spedizioni express di bottiglie di vino 

B.go G. Tommasini, 18 – 43121 PARMA Tel. 0521.289575


 


 


 


 

SE VUOI DORMIRE A ROMA ZONA SAN GIOVANNI CLICCA QUI 

Venezia
Pubblicato il 08/04/2024

Categorie

Eventi Fiere, feste e festival Food e locali Mercatini Under 14 Speciale San Giovanni Speciale Pasqua Fiere, festival e sagre fuori Parma Sport, Natura e Animali e giochi Spettacoli e Cinema Spettacoli Musica classica, sacra e lirica Cinema Parma Cinema in provincia Teatro a Parma e provincia Arte, Cultura e news Arte Incontri e libri News, corsi e informazioni utili Promozioni e biglietti MOSTRE NEL NORD ITALIA MOSTRE A MILANO MOSTRE IN LOMBARDIA MOSTRE IN VENETO MOSTRE A TORINO MOSTRE IN PIEMONTE, VALLE D'AOSTA e LIGURIA MOSTRE IN TRENTINO ALTO ADIGE MOSTRE IN EMILIA ROMAGNA MOSTRE A BOLOGNA MOSTRE IN FRIULI MOSTRE IN ITALIA: CENTRO, SUD E ISOLE MOSTRE A ROMA MOSTRE IN LAZIO MOSTRE IN TOSCANA MOSTRE IN UMBRIA E MARCHE MOSTRE IN CAMPANIA e CALABRIA MOSTRE IN SARDEGNA e SICILIA Mostre in Puglia , Basilicata, Abruzzo e Molise MIIT -MOSTRE IN ITALIA: calendario INAUGURAZIONI MOSTRE IN ITALIA CHIUSURA MOSTRE IN ITALIA MOSTRE PROROGATE TUTTE LE MOSTRE IN ORDINE CRONOLOGICO MIIT - Mostre in Italia Le mostre imperdibili in Italia Mostre in Italia di artisti del XXI secolo Mostre in Italia di artisti del XIX e XX secolo Mostre in Italia di arte moderna Mostre in Italia di arte antica, classica e medievale Mostre fotografiche, multimediali e installazioni in Italia MIIT - NEWS E CRITICA D'ARTE CRITICA D'ARTE OGGI VIVI L'ARTE, fiere, tour e... NEWS DAI MUSEI News d'arte Mostre a Parma e provincia

Cerca